JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Sancini: “Gol di Turone? Ho visto bene. In cuor mio speravo vincessero i giallorossi”

L'Allianz Stadium

Parla il guardalinee che ha annullato il gol di Turone

redazionejuvenews

TORINO - Dopo aver concluso al meglio il mese di gennaio, che ha visto per la Juventus solo vittorie tranne per la sconfitta patita contro l'Inter a San Siro, i bianconeri hanno dato il via al mese di febbraio con una vittoria proprio contro l'Inter, sconfitta nella semifinale di andata di Coppa Italia per 1-2. La Juventus è attesa da un febbraio impegnativo come il mese appena passato, che vedrà gli uomini di Andrea Pirlo giocare in Coppa Italia, Campionato e Champions League, che ritornerà il 17 febbraio di questo mese.

Oggi la squadra di Torino attende la Roma, ospite all'Allianz Stadium dei bianconeri alle 18, in una gara che è molto sentita, e che potrebbe segnare un punto di svolta per la stagione delle due squadre: i bianconeri vincendo supererebbero la Roma  al terzo posto posto in classifica, rimanendo in scia dell'Inter che ieri sera ha vinto a Firenze.

Della partita di questo pomeriggio ha parlato Giuliano Sancini, ex guardalinee “passato alla storia” per aver annullato per furigioco il gol di Turone in uno Juve-Roma di 40 anni fa, ai microfoni de Il Tempo.

Si è stufato di sentire queste discussioni?

"No, quando ci si scambiano opinioni su una questione sportiva è sempre piacevole. E poi, quell’episodio mi ha reso famoso, quindi un un certo senso gli devo molto".

Ha mai avuto dubbi sulla sua decisione?

"Sinceramente no. Sono sempre stato convinto, e lo sono anche adesso, di aver visto bene. Anche Bergamo ha sempre sostenuto che avessi avuto ragione ad alzare la bandierina".

C’è qualcosa che non ha mai detto?

"Ovviamente non tifavo né per la Juventus né per la Roma, ma in cuor mio speravo vincessero i giallorossi".

Potresti esserti perso