JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, Rovella verso Monza: trattativa in dirittura d’arrivo

Nicolo Rovella
Il giovane centrocampista bianconero è sempre più vicino a lasciare Torino per andare a trovare più spazio nella squadra di mister Stroppa

redazionejuvenews

Negli ultimi giorni di mercato la Juventusè stata e sarà ancora impegnata su diversi fronti. Dopo l'ultimo arrivo di Arkadiusz Milik, subito a disposizione con la Roma, ora l'attenzione si è spostata sul centrocampo. La società infatti sta lavorando agli ultimi dettagli per portare a Torino Leandro Paredes dal Paris Saint-Germain. Sarà l'argentino l'ultimo tassello per completare il centrocampo, a cui serviva un uomo d'ordine che dettasse i tempi in mediana. Ma per un arrivo in mezzo al campo, potrebbe essere imminente una partenza, quella di Nicolò Rovella.

Il centrocampista, approdato a Torino dopo aver concluso il prestito al Genoa, in questo inizio di stagione ha assaggiato il campo, giocando però solo una ventina di minuti tra la vittoria interna con il Sassuolo e il pareggio a Marassi contro la Sampdoria. E con l'arrivo di Paredes e il ritorno di Pogba, lo spazio diminuirà sempre di più. Ecco perché il classe 2001 dovrebbe partire per andare a trovare più minuti. Da tempo sul giocatore c'è il Monza, che in queste ultime ore di mercato vorrà chiudere l'operazione. Rovella dovrebbe trasferirsi alla corte di Stroppa con la formula del prestito All'inizio della prossima giornata tutto dovrebbe essere messo a posto e Galliani si assicurerà il suo nuovo regista.

Acquistato nel gennaio dello scorso anno per 18 milioni di euro, più 20 di bonus al verificarsi di determinate condizioni, era stato poi lasciato in prestito al Genoa fino al termine della scorsa stagione. Con il Grifone nell'ultimo campionato non ha potuto esprimersi e aiutare molto i suoi, a causa di diversi problemi fisici: 102 giorni fuori e 17 partite saltate in stagione, per infortuni muscolari. In totale quindi ha messo insieme 21 presenze e 3 assist in Serie A e una da subentrato inCoppa Italia. Ora a Monza proverà a rifarsi e a dimostrare il suo valore al club bianconero.