news

Romei: “Chiesa è un calciatore da Premier League. Alla Juventus…”

Federico Chiesa
Maurizio Romei, presidente della Settignanese, ha detto la sua sul rendimento di Federico Chiesa, nato proprio nel club toscano.
Lorenzo Focolari Redattore 

Maurizio Romei, presidente della Settignanese, primo club di Chiesa, ha detto la sua sui bianconeri. Ecco le sue parole a Tuttojuve.com: "La mia impressione è che non sia soddisfatto del ruolo che ha avuto fino adesso: prima Ronaldo che lo costringeva ad andare verso il centro, poi c'era Kulusevski e doveva rientrare col sinistro. Quest'anno, inspiegabilmente, gioca come seconda punta e viene tolto sempre intorno al 60'. Non me lo spiego, sta bene anche fisicamente ed è tornato ad essere quello che era prima. Ha una grande volontà di ottenere le cose che vuole. È il fallimento dell'allenatore, così si svaluta anche economicamente. A lui, secondo me, piace stare alla Juventus, ma il problema come dicevo è un po' la posizione in campo. Se Federico dovesse andare in Premier League, farebbe il vuoto e la differenza in ogni partita. Lì andrebbe via ogni volta per lo spazio che gli verrebbe concesso, anche perché c'è molto meno tatticismo che da noi. Liverpool? Sicuramente è all'altezza delle prime cinque d'oltremanica".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.