Riccio sul Foggia: “Non siamo favoriti, la gara è molto importante”

Alessandro Pio Riccio, difensore della Juventus Next Gen, ha detto la sua sulla partita di Coppa Italia Serie C contro il Foggia.
Alessandro Riccio Juventusu23

Alessandro Pio Riccio, difensore della Juventus Next Gen, ha detto la sua sulla sfida con il Foggia di Coppa Italia Serie C. Ecco le sue parole: “È un grande orgoglio rappresentare la Juventus. Da quando sono qui per me la Juventus è una seconda famiglia e cerco di ripagarla sempre sul campo. È una gara fondamentale perchè ci porterebbe a giocare una finale e ci garantirebbe un posto ai playoff. Fa parte del nostro percorso di crescita. Gli alti e bassi possono capitare, siamo giovani in un campionato difficile. Il mister ci ha sempre dato tranquillità e fiducia. Noi favoriti? No, perchè se ci sentiamo favoriti possiamo cadere. I dettagli possono fare la differenza. Questa è una gara importante, loro sono esperti, dobbiamo stare attenti ai dettagli. Il mister ha chiesto di essere puliti e non accelerare i tempi.

Noi pensiamo solo ad andare in campo, la Juve si occupa di quello fuori dal campo. Noi diamo il massimo come abbiamo sempre fatto. È un orgoglio esser nell’unica società che ha una seconda squadra. Il gap tra primavera e prima squadra è alto.

Mi trovo bene con quella difesa. Noi facciamo quello che il mister ci chiede di fare. Huijsen è un ragazzo molto forte ha tanto da crescere e migliorare. Io cerco di trasmettergli tanta tranquillità e gli auguro il meglio”.