news

Ravanelli: “Il problema della Juve non è la guida tecnica”

Fabrizio Ravanelli
Fabrizio Ravanelli, ex calciatore della Juventus, ha detto la sua sui bianconeri, parlando anche di Max Allegri.
Lorenzo Focolari Redattore 

Fabrizio Ravanelli, ex calciatore, ha detto la sua sulla Juventus. Ecco le sue parole a RadioBianconera:"Io credo che la guida tecnica sia uno degli ultimi problemi, anche perchè se ci fosse stato qualsiasi altro allenatore difficilmente avremmo potuto fare risultati diversi.

Dalla parte di Allegri ci sono i numeri che parlano, poi è normale che per competere in Champions o magari nel Mondiale per club, servirà una rosa ampia, con dei giovani ma anche con giocatori maturi dal punto di vista tecnico e anche di personalità.

Tridente? Ci vuole equilibrio, se pensiamo ad una Juventus con tre attaccanti con Chiesa e Yildiz come esterni secondo me andiamo fuoristrada, dal mio modesto punto di vista potremmo giocare come giocava il Milan di Ancelotti, con Vlahovic prima punta e Chiesa e Yildiz trequartisti, a patto che il centrocampo sia al massimo della forma, altrimenti si fa fatica".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.