news

Qui Porto: i Dragoes fuori dalla Coppa di Lega portoghese

Conceiçao

Gli uomini di Conceiçao eliminati

redazionejuvenews

TORINO - La Juventus ha perso domenica sera la partita contro l'Inter a San Siro, con i bianconeri che si sono complicati il cammino in campionato. La squadra di Andrea Pirlo si trova infatti, seppur con una partita in meno, a 10 punti dal Milan capolista, a 7 dall'Inter secondo in classifica, e a uno dalla coppia formata da Roma e Napoli, con i partenopei che hanno anche loro un match da recuperare. In Coppa Italia i bianconeri sono invece avanzati ai quarti di finale dopo la vittoria contro il Genoa, e si giocheranno il passaggio in semifinale contro lo Spezia, che ha vinto ieri sera contro la Roma. Prima di questa partita, la squadra bianconera si giocherà questa sera il primo trofeo della stagione, la Supercoppa Italiana, in programma questa sera al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Fuori dai confini nazionali va meglio invece per la Juventus, che si è qualificata per gli ottavi di finale della Champions League, che disputerà a febbraio contro il Porto, dopo aver vinto il girone di qualificazione, imponendosi anche per 3-0 al Camp Nou contro il Barcellona.

Proprio il Porto in patria non se la sta passando meglio dei bianconeri, con la squadra allenata da Sergio Conceiçao, che ieri sera hanno subito una grande beffa. La squadra di Conceiçao ha infatti mancato l'accesso in finale della Coppa di Lega portoghese, subendo una clamorosa rimonta nel finale dallo Sporting: nonostante le tante assenze dovute al COVID-19, i Dragoes sono passati in vantaggio grazie alla rete di Marega al 79', ma si sono fatti raggiungere a quattro minuti dal 90' da Cabral, che al 94' ha segnato il gol decisivo per la qualificazione. In finale, lo Sporting affronterà la vincente di Benfica-Braga.

Potresti esserti perso