news

Questione rinnovi: Rugani a un passo, poi potrebbe toccare a McKennie

juventus rugani
Rivalutazioni e rinnovi: la Juventus cresce anche così. Rugani ad un passo dal prolungamento di un anno fino al 2025

La Gazzetta dello Sport nella sua edizione odierna si sofferma su alcuni rinnovi di casa Juventus. In particolare su alcuni calciatori che si sono rivalutati, tecnicamente e quindi economicamente, nel corso di questa prima parte di stagione.

Il primo citato è Weston McKennie, rientrato in estate dal prestito al Leeds, è stato protagonista in questa stagione di 14 presenze su 14, quasi tutte da titolare. La cifra del suo cartellino potrebbe toccare i 25 milioni di euro soprattutto nel caso in cui dovesse arrivare il prolungamento dell'attuale contratto in scadenza nel 2025.

Rinnovo per Rugani

—  

Chi è invece vicinissimo alla firma è Daniele Rugani, un altro di quelli che si sono rivalutati in questo avvio di stagione: il suo attuale contratto scadrà nel 2024, al termine della stagione, ma le parti sono vicinissime all'accordo per il rinnovo. Un altro anno con dilazionamento dell'ingaggio.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.