JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Le probabili formazioni di Venezia-Juventus: avanza Cuadrado, torna De Sciglio

SAINT PETERSBURG, RUSSIA - OCTOBER 20: Mattia De Sciglio of Juventus hits the ball with his chest to keep control during the UEFA Champions League group H match between Zenit St. Petersburg and Juventus at Gazprom Arena on October 20, 2021 in Saint Petersburg, Russia. (Photo by Filippo Alfero - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Tutto pronto in vista del match di Serie A tra Venezia e Juventus: andiamo alla scoperta delle probabili formazioni delle due squadre

redazionejuvenews

Dopo la vittoria in Champions League contro il Malmo, per la Juventus è subito il momento di pensare alla prossima partita. Tra meno di 24 ore, infatti, i bianconeri scenderanno in campo contro il Venezia, match valido per la 17a giornata di Serie A. Sulla carta non si prospetta una partita troppo complicata per la squadra di Massimiliano Allegri, che però dovrà mantenere la concentrazione e portare a casa i tre punti. Il Venezia infatti, pur essendo una squadra dall'organico inferiore, ha dimostrato di sapere come fare male alle big, come dimostrato contro la Roma. Chi si porterà a casa la vittoria? Andiamo quindi alla scoperta delle probabili formazioni delle due squadre.

Il Venezia allenatore da Zanetti scenderà in campo con un 4-3-3 con in porta Romero. Difesa a quattro composta da Mazzocchi, Svoboda, Caldara e Haps. A centrocampo spazio a Busio, Ampadu e Crnigoj. In attacco ci saranno invece Aramu, Henry e Johnsen. La difesa bianconera dovrà sicuramente fare attenzione a Mattia Aramu, vero trascinatore e leader della squadra.

Dubbi sul modulo che utilizzerà Massimiliano Allegri, che nelle ultime uscite ha alternato 4-3-2, 4-4-2 e 4-2-3-1. Probabilmente, però, il tecnico bianconero tornerà a puntare sul 4-2-3-1. Spazio quindi a Szczesny tra i pali, con De Sciglio, Bonucci, de Ligt e Alex Sandro a formare la linea difensiva. Chiellini e Pellegrini scalpitano per un posto da titolare, ma per il momento sono sfavoriti nei ballottaggi con de Ligt e Alex Sandro. A centrocampo ci saranno Locatelli e Rabiot. Sulla trequarti spazio a Cuadrado, Dybala e Bernardeschi, che agiranno a supporto di Morata unica punta. In panchina Kean e Kaio Jorge sono pronti a subentrare a partita in corso.

VENEZIA (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Svoboda, Caldara, Haps; Busio, Ampadu, Crnigoj; Aramu, Henry, Johnsen. All. Zanetti.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Dybal, Bernardeschi; Morata. All. Allegri.