news

Pistocchi: “Ieri Pirlo ha sbagliato tutto. I tifosi bianconeri dovrebbero avercela con Agnelli e Paratici”

L'allenatore della Juventus Andrea Pirlo

Il giornalista ha parlato

redazionejuvenews

TORINO - Maurizio Pistocchi, noto giornalista, ha parlato ai microfoni di Radio Marte circa la partita di ieri della Juventus contro l'Inter ed ha analizzato la stagione del Napoli, prossimo avversario dei bianconeri in Supercoppa: "Ieri Pirlo ha sbagliato tutto, ce l’hanno con lui ma dovrebbero avercela con Agnelli e Paratici. La Juventus che fallisce due partite di fila? La vedo difficile, anche perché la squadra ha una rosa potentissima. Ieri la Juventus ci ha capito poco della partita, specie negli equilibri a centrocampo. E’ stata poco efficace nelle due fasi, il secondo gol preso non si vede nemmeno in interregionale. Napoli? Squadra diversa rispetto alle giornate precedenti, soprattutto nell’interpretazione della partita che ha dato Demme. Hai avuto un centrocampo di assaltatori, faceva anche 50 metri senza palla magari abbandonando la posizione e cercando di essere protagonista nel gioco. Lui arrivava da dietro e non lo prendeva mai nessuno. Contro la Juventus si deve stare attenti perché ha una qualità individuale superiore e avrà il sangue agli occhi. Il Napoli però ieri mi è piaciuto".

Poi ancora: "Critiche a Gattuso? Situazione generata dal fatto che il Napoli ha avuto battute d’arresto e un andamento abbastanza discontinuo, non tanto per il gioco ma per il risultato. Il Napoli deve perfezionare dei meccanismi però discutere una squadra che ha sempre creato calcio e occasioni…generalmente quando tiri tanto vinci. Ieri Pippo Inzaghi si stupiva di aver fatto un solo gol dopo 17 tiri. Può succedere. La situazione è determinata anche dal fatto che De Laurentiis si tiene nel cassetto il contratto di Gattuso senza decidersi a firmarlo. Questo ovviamente provoca tanti spifferi. Gattuso ha credibilità come persona e come tecnico la sta acquisendo, pur dovendo perfezionare certe cose. L’idea di calcio non è così lontana da quella di Sarri. Il Napoli però è discontinuo nei 90′ e si allunga un po’ troppo. Dovrebbe essere più corto e più stretto. Ma se per 10′ la squadra ha problematiche non si può mettere in dubbio l’allenatore. Bisogna avere pazienza. Mi sembra che i risultati per ora siano nelle aspettative". Ma attenzione perché, proprio in queste ultime ore, sono arrivate anche alcune pesantissime novità di mercato in casa bianconera: >>>> Scatta l'allarme rosso: Juventus, stai attenta! Circolano notizie davvero preoccupanti <<<<

Potresti esserti perso