news

Pirlo: “Partita insidiosa, la SPAL sta facendo una grande stagione. Dobbiamo passare il turno”

L'allenatore della Juventus Andrea Pirlo

Le parole del tecnico della Juventus alla vigilia dei quarti di finale di Coppa Italia all'Allianz Stadium contro la SPAL

redazionejuvenews

TORINO - Siamo ormai alla vigilia di un'altra importante sfida per la Juventus. Domani sera, infatti, i bianconeri se la vedranno in casa contro la SPAL per i quarti di finale della Coppa Italia 2020-2021. Dopo aver battuto ai supplementari il Genoa negli ottavi di finale, la Vecchia Signora si gioca l'accesso alle semifinali di nuovo all'Allianz Stadium di Torino. In caso di passaggio del turno, se la vedrà contro la vincitrice di Inter Milan. Nel giorno precedente alla gara, ha parlato anche l'allenatore bianconero Andrea Pirlo. Ecco le parole del tecnico ai microfoni di Juventus TV:

"Ci sono tante insidie perché affrontiamo una squadra di Serie B, ma anche nei campionati esteri ci sono state delle sorprese. Sarà una gara difficile: dobbiamo passare il turno e ci vorrà grande concentrazione. Loro stanno facendo una grande stagione. La SPAL è un'ottima squadra: gioca con tre difensori e anche con tre attaccanti, oppure con due mezze punte. Sta facendo molto bene e lo ha dimostrato anche contro il Sassuolo.

Riposerà Bentancur domani, perché ha giocato tutta la partita con un buco nel piede e gli abbiamo messo tre punti dopo pochi minuti di gioco. Riposerà lui e magari anche qualche giocatore che ha giocato domenica. Tornano de Ligt e Demiral, che partiranno dall'inizio.

Il prossimo step qualitativo lo aspettiamo, perché abbiamo grandi margini di miglioramento in questa squadra. Spero di avere presto tutta la rosa al completo, che nella stagione non è mai successo. Speriamo di poter lavorare tutti insieme, perché abbiamo la qualità per migliorare sempre di più.

Il bilancio della stagione fino ad ora è positivo: potevamo avere qualche punto in più, ma ci sta. Adesso dobbiamo cercare di fare del nostro meglio. Szczesny non so se è nel momento migliore della sua carriera, ma sta sicuramente facendo molto bene. Per noi è molto importante. A proposito di portieri, domani scenderà in campo Buffon: ha avuto qualche problemino, ma domani ci sarà". >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

Potresti esserti perso