news

Piccari: “Allegri non sta più incidendo nel gioco della Juventus”

Massimiliano Allegri
Marco Piccari ha analizzato il momento della Juventus in stagione: per il giornalista, Allegri starebbe perdendo parte dello spogliatoio
Lorenzo Beccarisi Redattore 

Intervenuto a Tmw Radio, Marco Piccari ha parlato delle difficoltà che starebbe recentemente trovando Massimiliano Allegri alla Juventus. Ecco le sue parole:Allegri non è mai stato il mio allenatore, ma non credo che faccia le cose tanto per farle. Ha le sue idee, in questo momento però queste idee non incidono e lo dimostra anche il percorso di Mourinho. Con l’Empoli si è inceppato qualcosa, come Empoli e Udinese dovevi fare due vittorie perché con l’Inter ci sta di perdere. Il non schierare Yildiz dall’inizio con l’Empoli non l’ho capito, non capisco perché non abbia osato in quel momento. Ho l’impressione che Allegri voglia essere sempre protagonista, quando i protagonisti dovrebbero essere i giocatori".

Piccari ha proseguito: "Con l’Udinese si è visto un secondo tempo bruttissimo, noi ce la prendiamo sempre con l’allenatore ma anche i giocatori dovevano avere una reazione diversa. Ho la sensazione che il rapporto tra Allegri e alcuni giocatori sia deteriorato. Credo che Chiesa abbia fatto un’uscita a vuoto quando parlò di Magnanelli, da quel momento di Magnanelli non se ne parla più e lo stesso Chiesa sta facendo sempre più fatica".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.