news

Penalizzazione Juve, annuncio pesantissimo: “Rimonta bianconera inutile”

Massimiliano Allegri e Andrea Agnelli
Mentre la Juventus continua ad inanellare successi, arriva un annuncio piuttosto duro sul futuro bianconero

redazionejuvenews

Parole forti

Prosegue inarrestabile la rincorsa della Juventus alla vetta della classifica distante attualmente 7 punti e occupata dal Napoli. Il match di venerdì contro la compagine partenopea dirà molto sulle reali ambizioni della Vecchia Signora. Una vittoria allo stadio Maradona riaccenderebbe definitivamente l'entusiasmo della piazza juventina, provata da un inizio di stagione terribile. Intanto sullo sfondo si snodano le note vicende giudiziarie che potrebbero condizionare la futura classifica della Juve.

Prossimi mesi cruciali

—  

Il timore che le vicende legate al tema plusvalenze e alla manovra stipendi del 2020 possano portare ad una penalizzazione, sta tenendo in apprensione i tifosi della Juventus. Sul tema si è espresso ai microfoni di Radio Radio l'ex calciatore della Roma Roberto Pruzzo: "I bene informati continuano a dirmi che alla Juve verrà comminata una forte penalizzazione. Ho fiducia che accada questo anche perché gioverebbe alla classifica della Roma".

E' chiaro che sarebbe un duro colpo da digerire se la Juve dovesse centrare il bersaglio grosso a fine stagione (lo scudetto) e questo gli venisse revocato in base alle sentenze della giustizia sportiva. Vedremo come andrà a finire la vicenda. Da Torino filtra comunque un cauto ottimismo. E intanto prende corpo la nuova strategia della Juventus sul mercato: 3 big in uscita, ma arrivano 5 top player<<<