Palladino dopo il match con la Juve: “Settimana bellissima per i tifosi”

Raffaele Palladino, allenatore del Monza, ha detto la sua dopo la vittoria con la Juventus, parlando in conferenza stampa.

Raffaele Palladino, allenatore del Monza, ha rilasciato delle dichiarazioni in conferenza stampa. Ecco le sue parole: “Dico che la settimana è stata bellissima, con la vittoria in casa della Juventus ed i tifosi che sono venuti ad applaudirci. Contro la Sampdoria voglio vedere una bella partecipazione e sottolineo che le parole del presidente Berlusconi gratificano quanto di buono stiamo facendo e ci spingono a dare anche di più. Il percorso che stiamo facendo passa attraverso questo campionato, poi sappiamo dove stiamo e dove vogliono arrivare Berlusconi e Galliani. Intanto manteniamo la categoria poi in futuro le scelte le faranno loro. Tutto è possibile, l’importante è mantenere un profilo basso ed essere equilibrati.

Noi dobbiamo mantenere la calma, siamo una neopromossa. Stiamo facendo qualcosa di meraviglioso è vero, ma il nostro traguardo, il nostro scudetto deve essere sempre la salvezza. Io sono concentrato su questo traguardo ed anche i miei calciatori. Una volta raggiunto il nostro scudetto proveremo ad alzare l’asticella. Basta guardare chi ha vinto lo scudetto l’anno scorso, il Milan. Che adesso ha qualche difficoltà. Quindi meglio essere focalizzati sul nostro obiettivo principale.

Per me il concetto di favorita o sfavorita non esiste. Per me il calcio è talmente equilibrato che non c’è differenza fra le squadre. Conta molto l’aspetto mentale, ed io sono fortunato perchè ho un gruppo di uomini e ragazzi eccezionali. E questo mi lascia tranquillo perchè ogni giorno, in ogni allenamento danno il massimo per questa maglia e per questi tifosi. Non dobbiamo farci distrarre da niente e da nessuno”.