JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Padovan: “Buon lavoro di Juventus e Inter sui giocatori italiani”

Giancarlo Padovan
Padovan si è focalizzato sulla valorizzazione del giocatori italiani: per il giornalista Juventus e Inter sarebbero virtuose in tal senso

Nel suo editoriale su calciomercato.com, Giancarlo Padovan ha parlato della valorizzazione dei giocatori italiani. Un aspetto che premierebbe le politiche di Juventus e Inter. Ecco le sue parole: "Ci sono due modi per investire sugli italiani: o si costituisce una seconda squadra come ha fatto la Juventus alcuni anni fa o si punta sul settore giovanile, mandando i propri calciatori a maturare altrove per poi riprenderseli".

Padovan ha proseguito: "Cosa sarebbe oggi la Juve se non avesse Gatti, Rugani, Cambiaso, Miretti e Kean? E chi potrebbe nell’Inter offrire un rendimento maggiore rispetto a Dimarco? Certo Barella, Frattesi Bastoni, da una parte, Chiesa dall’altra, sono stati acquistati, ma questo dimostra solo che ci sono buoni calciatori italiani da comprare senza far follie. Purtroppo i “giri” di certi dirigenti e procuratori conducono all’estero senza una vera ragione tecnica. Così, magari, per accorgersi di un Pafundi serve un c.t., ora emigrato in Arabia, o una nazionale giovanile dove poterlo far finalmente giocare. Eppure uno così sarebbe già maturo per la prima squadra".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.