news

Ospina: “Partita importante in Supercoppa, ma prima c’è la Fiorentina. Sullo scudetto…”

Le parole del portiere

redazionejuvenews

TORINO- La Serie A, dopo gli impegni di Coppa Italia che ci sono stati nel mezzo della settimana, è ripartita ieri con il derby tra Lazio e Roma, vinto dai biancocelesti con il risultato di 3-0. Grandi match sono in programma in questa diciottesima giornata, tra cui Napoli-Fiorentina e Inter-Juventus, che si giocheranno domani. Impegni importanti aspettano bianconeri e azzurri che poi, mercoledì prossimo, scenderanno in campo per contendersi il primo trofeo stagionale: la Supercoppa Italiana. Un traguardo che entrambe le compagini vogliono raggiungere, così come dichiarato ai microfoni di Sportitalia dal portiere colombiano David Ospina, numero uno della squadra allenata da Rino Gattuso:

 I calciatori del Napoli esultano dopo un gol

"La finale di Supercoppa Italiana sarà una partita molto importante, poter vincere un trofeo porta sempre rinnovata fiducia a tutti. Ora però pensiamo prima a preparare la partita con la Fiorentina, poi dopo penseremo alla finale. Quella viola è una squadra di grande qualità, con molti giocatori di esperienza. Noi dovremo fare al massimo il nostro lavoro per cercare di portare a casa tre punti importanti per la classifica. Noi pensiamo solamente ad una partita alla volta. Dopo la finale di Supercoppa, che sarà una gara importante, ci concentreremo sull'Europa League. Scudetto? Ci impegneremo al massimo per diventare campioni d'Italia e portare allegria ai tifosi napoletani. Vincere un trofeo così importante sarebbe bellissimo per quello che si vive qui a Napoli. Alla fine della stagione mancano ancora molte partite, vincere il campionato per noi è ancora possibile. Se, quando fai questo mestiere, non pensi di poter vincere tutto, allora è meglio non fare il calciatore. Abbiamo una grande squadra che ci dà il diritto di poter sognare grandi traguardi". >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

Potresti esserti perso