JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus, i numeri della grande risalita in classifica

Juventus, i numeri della grande risalita in classifica - immagine 1

La squadra bianconera sta facendo una grandissima rimonta. Da -7 ora è a +9 sulle inseguitrici per la Champions, che oggi saranno impegnate.

redazionejuvenews

Juventus, i numeri della grande risalita in classifica - immagine 1

La Juventus ha vinto ancora. Lo ha fatto con autorità, in casa di una Sampdoria che veniva da due successi casalinghi consecutivi. Un 3-1 convincente, che ha portato la squadra bianconera a quota 56 punti in classifica, consolidando il quarto posto. Sono quindi 9 i punti di vantaggio sulle inseguitrici della lotta Champions, Atalanta e Roma, oggi impegnate rispettivamente in casa contro il Genoa e in trasferta contro l'Udinese. I nerazzurri poi hanno anche un'altra partita da recuperare, quella rinviata contro il Torino. Ma quello che è certo è che la Juve è padrona del suo destino per il posto nella massima competizione europea.

Una prospettiva che fino a qualche mese fa sarebbe stata impensabile. Con quello di ieri, la Juventus ha infilato il quindicesimo risultato utile consecutivo in campionato, con 10 vittorie e 5 pareggi. Una striscia clamorosa che a partire da novembre ha visto i bianconeri risalire gradualmente la classifica, dopo un inizio di campionato molto sotto alle aspettative. L'ultima sconfitta risale al 27 novembre: quello 0-1 subito dall'Atalanta all'Allianz Stadium sembrava la pietra tombale sulla corsa ai primi quattro posti. Da quel momento in poi la squadra di Allegri ha battuto Salernitana, Genoa, Bologna, Cagliari, Roma, Udinese, Verona, Empoli, Spezia e Sampdoria e ha pareggiato con Venezia, Napoli, Milan, Atalanta e Torino.

Se il campionato fosse partito dalla quinta giornata, la Juventus sarebbe prima. Ma se consideriamo proprio queste ultime 15 partite senza sconfitte, la squadra bianconera ha avuto un ritmo molto più alto rispetto a tutte le altre. La Vecchia Signora infatti ha collezionato 35 punti dall'inizio del filotto vincente, con una media di 2,33. Il Milan, attualmente in testa alla classifica, ne ha ottenuti 31, 2,07 a partita di media. A seguire l'Inter con 27 (due partite in meno, una stasera), con una media di 2 08, la Lazio con 25 e il Napoli con 22 (dati a cui andranno aggiunti gli impegni di questa giornata). La Juventus è stata anche a -16 dalla vetta come massimo distacco. Ora è a -7 dal Milan. Ora per la Juventus ci sarà la Salernitana: un'altra gara da vincere per recuperare punti in classifica. Poi, dopo la sosta, l'Inter, per provare a scalare altre posizioni.