Neymar, lesione alla caviglia:”Uno dei momenti più difficili della mia carriera”

Il calciatore del Brasile ha commentato tramite un post Instagram l'infortunio riscontrato dopo la partita contro la Serbia, prima del Mondiale
Neymar

Il Brasile ha vinto la prima partita del girone del Mondiale, con i verdeoro che hanno anche convinto con una grande prestazione contro la Serbia. La squadra sudamericana si è imposta per 2-0, ma ha dovuto pagare la vittoria con l’infortunio di due importanti giocatori. Danilo e Neymar sono infatti entrambi rimasti vittime di problemi alla caviglia, con il numero 10 che ha riportato la lesione del legamento laterale alla caviglia destra.

Questo il suo commento al difficile momento che sta passando, affidato alla sua pagina Instagram, che ha subito ricevuto i commenti di sostegno di tifosi, colleghi e compagni di squadra: L’orgoglio e l’amore che provo indossando la maglia è inspiegabile. Se Dio mi desse l’opportunità di scegliere un paese in cui nascere, sarebbe il BRASILE. Niente nella mia vita è stato scontato o facile, ho sempre dovuto inseguire i miei sogni e i miei obiettivi”.

“Non augurare mai del male a qualcuno, ma aiuta chi è nel bisogno. Oggi è uno dei momenti più difficili della mia carriera e di nuovo in una Coppa del Mondo. Ho un infortunio sì, è fastidioso, farà male, ma sono sicuro che avrò la possibilità di tornare perché farò del mio meglio per aiutare il mio paese, i miei compagni e me stesso. Aspettare a lungo che il nemico mi abbatta in questo modo? MAI! Io sono il FIGLIO DEL DIO DELL’IMPOSSIBILE e la mia FEDE è infinita”.

https://www.instagram.com/p/ClZDCyYyn27/