Juve Next Gen, cinquina al FeralpiSalò e passaggio del turno

La squadra di Massimo Brambilla ha sconfitto il FeralpiSalò per 5-2 e ha passato il turno di Coppa Italia, grazie a una grande prestazione
Juventus Next Gen

In attesa del match della prima squadra di questa sera, la Juve Next Gen ha sfoderato una grande prestazione nel secondo turno di Coppa Italia di Serie C. Ecco il report del match, pubblicato dal sito ufficiale della Juventus: Super Juve, si diceva, e fin dai primi minuti: i bianconeri, oggi con la divisa Third, partono subito con il piede sull’acceleratore. All’ottavo è Sersanti di testa a trovare l’esterno rete, pochi minuti dopo è Iocolano a raccogliere un bel cross di Mulazzi e spiazzare il portiere di casa.

Proprio quando la squadra lombarda sembra accennare una risposta, la Juve colpisce di nuovo, con Compagnon, che buca Ferretti con un gran tiro dal limite; la FeralpiSalò accusa il colpo, ma riesce su rigore ad accorciare le distanze, con D’Orazio. Siamo al 33′ del primo tempo e la partita si riapre.
Per pochi minuti, però, perché dopo un tentativo molto insidioso di Pietrelli, che impegna Raina, è Verduci a rimettere la Juve sopra di due, con un perfetto diagonale dal limite. Finita? Nemmeno per idea: proprio sul fischio finale del primo tempo Bacchetti, su punizione, segna la rete del 2-3 e la partita si avvia a una ripresa che è lecito attendersi molto divertente.

Così è: a inizio secondo tempo i padroni di casa mettono in campo lo sforzo massimo per tornare sotto, prima con D’Orazio di testa al 52′ (para Raina), e poi con una conclusione di Icardi al 60′, alta.
La Juve ha il merito di chiudere le fila e apprestarsi a quello che, a conti fatti, somiglia al colpo del ko: al minuto 70 arriva la stoccata decisiva di Sersanti, ancora su assist di Mulazzi; la Juve completa la festa proprio verso la fine, all’86’, con Lipari, trovato da solo in area da Rafia. A nulla serve il tentativo sul fischio finale di Siligardi: la Juve porta a casa una vittoria e una qualificazione meritatissime”. Ma parlando di mercato, Agnelli è pronto ad una follia: contatti in corso per un colpo stellare<<<