JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Nedved: “Stiamo valutando il mercato, offre tanto”

Nedved: “Stiamo valutando il mercato, offre tanto” - immagine 1
Il ha parlato a pochi minuti dall'inizio della seconda giornata di campionato, che vedrà la Juventus scendere in campo contro la Sampdoria

redazionejuvenews

Il vicepresidente della Juventus Pavel Nedved  ha parlato a pochi minuti dall'inizio della sfida contro la Sampdoria, valevole per la seconda giornata del campionato di SerieA. Queste le sue parole circa la sfida di Marassi che sta per iniziare tra i blucerchiati e i bianconeri.

"Credo non ci sia la necessità di accelerare i tempi sul mercato. Stiamo valutando e siamo vigli su quello che offre, che è tanto, ma bisogna valutare bene le necessità. Vedendo la formazione e gli infortuni stiamo valutando seriamente di entrare sul mercato".

"Depay può giocare con Dusan e al suo posto, è in uscita dal Barcellona. Ma può giocare anche esterno, ruolo che ha fatto anche a Barcellona, è uno di quelli che stiamo valutando come è ovvio che sia".

"Il mercato ancora aperto non è un fastidio, è un disturbo per i giocatori perché quelli che sono chiacchierati non sono tranquilli e devono giocare. Sulla loro testa influisce tantissimo e fino a che non è chiuso puo succedere sempre tutto".

"Il mercato durante il Mondiale sarebbe giusto,  sarebbe molto meno disturbante per i giocatori. Saranno due campionati diversi, uno fino a novembre, poi due mesi di fermo, e poi un altro. È una preparazione del tutto differente, alcuni giocheranno il Mondiale. Trovare il mix per averli in forma non sarà facile per nessuno".

"Io ho seguito la Juve in America, dove abbiamo giocato partite importanti con risultati differenti, ma si è vista l'impronta di Max e cosa chiede ai giocatori, ossia il tirotno al dna della Juve, di combattere mettendo la qualità".

"Sono contento dell'acquisto di Kostic che è un mancino che vedo finalmente giocare a sinistra, perché li mettono tutti a giocare sul lato opposto. Mi piace e fa parcare che giochi li a sinistra, mi ha fatto una grande impressione".