news

Da Osimhen a Vlahovic: tutte le statistiche in vista di Napoli-Juve

Dusan Vlahovic
In vista della sfida tra Napoli e Juve la Lega Serie A ha pubblicato una serie di interessanti statistiche sul match: “Dopo il successo per 1-0 nel match d’andata, la Juventus potrebbe vincere entrambe le sfide contro il Napoli in una...
Roberto Maccarone Redattore 

In vista della sfida tra Napoli e Juve la Lega Serie A ha pubblicato una serie di interessanti statistiche sul match: "Dopo il successo per 1-0 nel match d’andata, la Juventus potrebbe vincere entrambe le sfide contro il Napoli in una singola stagione di Serie A TIM per la prima volta dal 2018/19. I bianconeri potrebbero inoltre mantenere la porta inviolata in entrambe le gare stagionali di Serie A TIM contro i partenopei per la prima volta dal 1994/95 con Marcello Lippi allenatore.

Grande equilibrio nelle ultime 11 partite tra Napoli e Juventus in Serie A TIM: cinque successi per parte e un pareggio, con 18 gol dei partenopei e 16 dei bianconeri.

Il Napoli ha vinto le ultime quattro sfide casalinghe contro la Juventus in campionato, nella sua storia in Serie A TIM non ha mai ottenuto cinque successi interni di fila contro i bianconeri.

Dopo il successo contro il Sassuolo per 6-1, il Napoli potrebbe vincere due partite di fila in campionato per la prima volta dallo scorso settembre, contro Udinese e Lecce in quel caso.

La Juventus ha subito gol in tutte le ultime cinque partite di campionato (1V, 2N, 2P), i bianconeri non registrano una striscia più lunga di match consecutivi con gol al passivo in Serie A TIM dal periodo tra aprile e maggio 2022 (otto in quel caso).

Dopo il 2-2 nell’ultima trasferta contro l’Hellas Verona, la Juventus potrebbe pareggiare due gare fuori casa di fila in campionato per la prima volta dal periodo tra agosto e settembre 2022 (contro Sampdoria e Fiorentina in quel caso).

La Juventus è l’unica squadra che non ha ancora concesso alcun rigore agli avversari in questo campionato, l’ultima formazione che in una stagione di Serie A TIM non ha affrontato alcun tiro dagli 11 metri è stata l’Inter nel 2008/09.

Victor Osimhen è solo il terzo giocatore nella storia del Napoli ad andare in doppia cifra di gol in quattro stagioni di fila in Serie A TIM, dopo Diego Armando Maradona (tra il 1984/85 e il 1987/88) e Attila Sallustro (tra il 1929/30 e il 1932/33). Il nigeriano ha segnato in tre match di fila con la maglia del Napoli tra tutte le competizioni per la prima volta dal periodo tra il maggio e l’agosto scorso (quattro partite in quel caso).

Khvicha Kvaratskhelia ha preso parte a tre gol nell’unico precedente al Maradona contro la Juventus in campionato (una rete e due assist il 13 gennaio 2023), solo contro il Sassuolo (quattro) il georgiano è stato coinvolto in più marcature in match casalinghi in Serie A TIM.

Dusan Vlahovic è il giocatore che ha realizzato più gol nel 2024 nei maggiori cinque campionati europei (nove reti in sette match). Nella storia della Juventus solo Cristiano Ronaldo ha segnato più reti tra gennaio e febbraio di un singolo anno solare in Serie A TIM (11 nei primi due mesi del 2020)".

(legaseriea.it)

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.