JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Moggi: “Dzeko all’Inter indebolirebbe la Roma. Arrivasse Allegri…”

Max Allegri

L'editoriale dell'ex dirigente bianconero

redazionejuvenews

TORINO- Massimiliano Allegri è pronto a tornare in panchina. L'ex tecnico bianconero, dopo il divorzio dalla Juventus avvenuto nella primavera del 2019, è ancora alla ricerca di un club, dopo più di un anno passato a casa con la famiglia. La voglia di tornare ad allenare, come svelato anche dal suo storico vice Marco Landucci, è tanta e l'occasione giusta potrebbe arrivare a momenti.

Per il tecnico livornese, negli ultimi giorni, si è parlato con insistenza di un possibile approdo alla Roma, dove la posizione di Paulo Fonseca è tutt'altro che salda nonostate il buon campionato disputato dai giallorossi fino a questo momento. Nel suo consueto editoriale per il quotidiano Libero, l'ex dirigente juventino Luciano Moggi ha parlato della situazione, soffermandosi anche sul possibile scambio tra i capitolini e l'Inter Dzeko-Sanchez:

"Sulla bocca di tutti l'eventuale trasferimento di Dzeko all'Inter in cambio di Sanchez. Causa il dissidio sorto tra il mister giallorosso Fonseca e il proprio capitano. Trasferimento che rinforzerebbe notevolmente l'Inter e nel contempo indebolirebbe la Roma. Con la sua cessione, molto probabilmente, la Roma saluterebbe la qualificazione Champions, mentre l'Inter rafforzerebbe la sua posizione di protagonista che la vede già favorita per il tricolore. Noi alla fine propendiamo comunque per un nulla di fatto proprio perché vogliamo evitare di pensare che la confusione regnante nella organizzazione della Roma (viste le due gare perse a tavolino), si sia trasferita anche nella testa di chi deve pensare al rafforzamento della squadra: scambiare una propria prima punta con una terza punta di altra squadra non è certamente qualificante. Se poi, come sembra, sarà Allegri il prossimo allenatore della Roma, siamo certi che non permetterà l'operazione anche perché la sua accettazione è subordinata alla qualificazione Champions". >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

Potresti esserti perso