news

Mauro: “La Juventus non esonererà Allegri, ne lui si dimetterà”

Massimiliano Allegri
Mauro ha analizzato la situazione legata alla panchina della Juventus: sia il club che Allegri non anticiperanno la chiusura del contratto
Riccardo Focolari Redattore 

Intervistato a TvPlay, Alberto Mauro, firma de Il Messagero, ha parlato del futuro di Massimiliano Allegri alla Juventus. Ecco le sue parole: “Ci sono tanti pensieri nella Juve. Da parte dei tifosi c’è quello su futuro della guida tecnica ma ora ci sta pensando anche la società. Fino a 3 mesi fa non c’era discussione sul futuro di Allegri, se non il rinnovo. Adesso il bilancio si è spostato ed il club sta riflettendo. Non su un esonero perché non c’è certezza che un eventuale sostituto possa fare meglio da qui alla fine. I dubbi alimentati dai risultati sono per la prossima stagione. Da quando è arrivato Giuntoli i rapporti sono cambiati. Quello tra lui e Allegri non è mai stato ‘baci e abbracci’, in questo momento le riflessioni a fronte dei risultati portano a considerare delle alternative per la stagione prossima. Allegri ha un contratto fino al 2025, credo si parlerà quindi di una risoluzione o una buonuscita, credo più la seconda. Non immagino Allegri fare un’uscita alla Sarri con le dimissioni per intenderci”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.