news

Mauro: “La Juve è l’anti-Inter? Andiamoci piano, bisogna aspettare”

Massimo Mauro
Intervistato da La Gazzetta dello Sport l'ex Juve Massimo Mauro ha parlato della squadra di Allegri: saranno loro l'anti-Inter?

Intervistato da La Gazzetta dello Sport l'ex Juve Massimo Mauro ha detto: "I bianconeri sono l'anti-Inter? Andiamoci piano. Prima di parlare di una Juve in grado di lottare per il primo posto voglio aspettare altri scontri con le big. Il trittico di ottobre Atalanta-derby col Toro-Milan ci dirà di che pasta è fatta la squadra di Allegri. Contro la Lazio la Juve mi è piaciuta per diversi motivi. Pur lasciando il possesso all’avversario, ha concesso poco e con la palla nei piedi sapeva cosa fare. Questa è la prima cosa veramente diversa dalla scorsa stagione. Nella Juve di oggi, rispetto a un anno fa, tutti si smarcano e aiutano".

"Allegri mi sembra abbia trovato l’assetto giusto in difesa con Gatti-Bremer-Danilo. Ora vedo una Juve tosta, finalmente. Weah e Cambiaso sono dei titolari, anche se nelle ultime due sono partiti dalla panchina. E poi ci sono Vlahovic e Chiesa: così bene insieme non si erano mai visti a Torino", ha continuato.

Chiosa finale sull'Inter con una critica al mercato bianconero: "Al momento i nerazzurri sono un gradino sopra a tutti, va detto. Hanno una rosa meravigliosa, una forte base italiana e la consapevolezza di chi ha giocato una finale di Champions. Ha comprato giocatori che devono ancora affermarsi e hanno fame, come Thuram. Mi sembra l’abbia capito anche la Juve: prendere i nomi (Pogba e Di Maria ndr.) non è sinonimo di fare bene. Soprattutto se sono già appagati da una super carriera".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.