news

Marotta: “Non è stato Ronaldo a portare alla rottura con la Juve”

Marotta, amministratore delegato nerazzurro
Intervistato da Dazn Beppe Marotta è tornato a parlare dell'addio alla Juve: "Non è stata solo colpa dell'operazione Ronaldo"

Intervistato da DaznBeppe Marotta è tornato a parlare dell'addio alla Juve: "Innanzitutto sono passati tanti anni e torno per simpatia su questa cosa, non voglio più trattare questo argomento".

"Riconosco solo i 10 anni belli alla Juve. Se la proprietà ha una linea diversa e una strategia diversa il manager fa un passo indietro. L’ho fatto col sorriso sulle labbra perché ho dato alla Juve quanto ricevuto. La Juve voleva ringiovanire il management ed era giusto così".

"L’operazione Ronaldo non mi trovava in parte d’accordo. Non discuto il calciatore, era impegnativo a livello economico. Ma non è stato quello l’elemento che ha portato alla rottura. È stato un cambiamento fisiologico o un ciclo chiuso", ha concluso.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.