news

Marchetti: “La Juve è l’esempio che chi spende di più non spende meglio”

Luca Marchetti
Luca Marchetti ha analizzato gli investimenti delle squadre di Serie A negli ultimi anno: un esempio non virtuoso sarebbe quello della Juve
Riccardo Focolari Redattore 

Nel suo editoriale su Tmw, Luca Marchetti ha analizzato gli investimenti effettuati nel mondo del calcio e in particolare in Serie A. Tra le squadre maggiormente sotto osservazione, anche la Juventus. Ecco un estratto delle sue parole: "Quindi intanto non è vero che chi ha speso di più ha speso meglio. Non solo non è detto che ha vinto, ma incrociando i dati si vede che molti degli investimenti non hanno prodotto ricchezza. Ed è questo il vero problema. Aver speso così tanti soldi e continuare a creare un disavanzo nel saldo è pericoloso. Si crea una spirale negativa che chiaramente non aiuta a tenere a posto i conti. 

E in Serie A, Inter e Juve comprese, come ci si è comportati in questi anni".

Marchetti ha anche aggiunto: "Si fa un gran parlare di quanto sia costata la rosa dell’Inter rispetto a quella delle avversarie (Juve e Milan, ma anche Roma), si parla di spese di ingaggi (visto che peraltro ultimamente i parametri zero possono fare la differenza). Il saldo delle ultime 10 stagioni è significativo. Il Milan - che come abbiamo visto prima non è fra le big che hanno speso di più) è sotto di 561 milioni di euro. Segue la Juve con -449 e poi staccata l’Inter con -246, che precede il Napoli con -200. Chi ha incassato di più? L’Atalanta (233) davanti all’Udinese (202) in 10 anni. Negli ultimi 5 anni la classifica cambia sorprendentemente: Juve (-220) scavalca il Milan (-205), resiste il Napoli terzo (-138) scompare l’Inter che si porta a metà classifica con un -19. Insomma se guardiamo gli ultimi 5 anni di calciomercato, incrociando con i conti e con il palmares delle squadre italiane, anche qui dovremmo rivedere il detto chi più spende meglio spende".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.