JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Mandzukic ritorna allo Stadium: “Felice di essere qui”

Mandzukic ritorna allo Stadium: “Felice di essere qui”

L'ex attaccante bianconero è tornato a Torino

redazionejuvenews

In casa Juve c'è clima di bufera dopo la sconfitta interna contro l'Atalanta che, ha sancito un distacco profondo tra i bianconeri il quarto posto occupato proprio dalla Dea. La zona Champions infatti, ora dista 7 punti e alla luce delle prestazioni attuali viene quasi difficile pensare che la squadra allenata da Allegri riesca a compiere un'altra storica rimonta come accaduto nel 2014/2015. Il problema maggiore è lo scarso numero di reti messe a segno fino a questo momento, con gli attaccanti bianconeri bloccati e raramente prolifici e freddi sotto porta, facendo di fatto rimpiangere sempre di piu la separazione con CR7. Intendiamoci, che la Juve non sarebbe riuscita a trovare un giocatore che avrebbe segnato lo stesso numero di gol del portoghese era scontato, ma sono lontani anche i tempi in cui a gonfiare le reti delle porte avversarie ci pensavano gente cone Higuain o Mandzukic.

Quest'ultimo non è mai stato dimenticato dai tifosi juventini per via del suo straordinario percorso con la maglia della Vecchia Signora e soprattutto, per il carisma e l'attaccamento ai colori che in pochi hanno dimostrato con cosi tanto affiatamento. Proprio il croato, ha trovato il modo di far tornare il sorriso in un momento delicato a tutti i suoi ex tifosi, pubblicando sui social una foto che lo ritrae dinanzi all'Allianz Stadium.

L'ex numero 17 si è infatti recato a Torino per assistere al match di Tennis della Coppa Davis, come dichiarato da lui stesso sotto alla foto postata: "Sono felice di essere riuscito a combinare due cose che amo: venire a Torino e tifare per la Nazionale croata. Congratulazioni alla nostra Nazionale di Coppa Davis per essere arrivata ai quarti di finale e buona fortuna oggi contro l'Italia". Auguriamo a Mandzukic di assistere ad un grande incontro, sperando però di uscire più sorridenti di lui al termine del match.