Maccarone: “Paredes sarà importante per la Juve, è un gran giocatore”

Massimo Maccarone, ex calciatore, ha detto la sua sulla situazione della Juventus, parlando anche della Nazionale italiana.
Massimo Maccarone

Massimo Maccarone, ex calciatore, ha rilasciato delle dichiarazioni a TMW. Ecco le sue parole: “Si sta parlando di un altro grande giocatore, arrivato in una Juventus in difficoltà. Poi non so se ha avuto qualche problema fisico, la Juventus ha riniziato a vincere e poi è normale che l’allenatore non voglia cambiare il meccanismo. Leandro lo reputo un grande giocatore, sicuramente quando ritroverà la forma fisica migliore sarà importante per la Juventus“.

Sulla punta dell’Italia del futuro: “Io difendo sempre Immobile perché dà sempre l’anima per la squadra e fa sempre gol. Purtroppo ha questa etichetta che segna poco in Nazionale, ma è pura casualità perché un ragazzo che segna così tanto è anche difficile criticarlo. Non avrà la tecnica di altri attaccanti, ma ha la tenacia, la corsa e l’attacco alla porta che tanti non hanno”.

Sull’Empoli: “E’ sempre stata una società che punta molto sui giovani ed anche sugli allenatori. Prima lo ha sempre fatto con i giocatori e adesso lo sta iniziando a fare anche con i tecnici. Sono contento per quello che sta facendo soprattutto Zanetti perché è un grande allenatore. Ho avuto la fortuna di conoscerlo e di andare a vedere i suoi allenamenti a Venezia perché penso che sia molto bravo. L’Empoli ha individuato un allenatore bravo per far crescere ancora meglio i giovani”.