news

Lucchese-Juve Next Gen 3-2, Brambilla: “Dispiaciuti, perdere così non è bello”

Massimo Brambilla
Le parole dell'allenatore della Juve Next Gen Brambilla al termine degli ottavi di finale di Coppa Italia di Serie C contro la Lucchese

Niente da fare per la Juve Next Gen, eliminata ai tempi supplementari dalla Lucchese negli ottavi di finale di Coppa Italia di Serie C. Al termine della partita l'allenatore bianconero Brambilla ha detto: "È chiaro che siamo dispiaciuti perchè perdere in questo modo, ai tempi supplementari, non è bello. Allo stesso tempo, però, dobbiamo essere onesti nel riconoscere che siamo riusciti a prolungare la partita oltre i tempi regolamentari soltanto grazie a un gol al novantesimo".

"Saremmo voluti andare avanti in Coppa Italia, ci tenevamo, ma nel secondo tempo supplementare la Lucchese ha dimostrato maggiore freschezza rispetto a noi ed è riuscita a ribaltare il risultato - ha continuato -. Una delle note positive che ci portiamo a Torino, nonostante la sconfitta, è il grande spirito con il quale abbiamo affrontato questa partita".

"Siamo soddisfatti, nel complesso, della prova dei ragazzi, anche perchè molti di loro non avevamo trovato troppo spazio in questa prima parte di stagione, ma questo pomeriggio si sono comportati bene. Ora ci attendono tante partite ravvicinate prima della sosta natalizia, di conseguenza sarà fondamentale recuperare le giuste energie - fisiche e mentali - a partire dal prossimo impegno che ci attende", ha concluso.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.