news

Lippi: “Quando ho firmato con la Juve sono andato alla tomba di mio padre”

Lippi
Intervistato da Che Tempo Che Fa l'ex tecnico bianconero ha rivelato alcuni interessanti retroscena sul suo periodo alla Juve
Roberto Maccarone Redattore 

Marcello Lippi è stato uno degli allenatori più vincenti della storia della Juve. Intervistato da Che Tempo Che Fa l'ex tecnico bianconero ha rivelato alcuni interessanti retroscena:

"Quando ho firmato con la Juventus sono andato sulla tomba di mio padre - ha detto l'ex ct della Nazionale -. Lui non era molto juventino, gli ho dovuto chiedere il permesso".

Lippi ha poi parlato di Zinedine Zidane: "Zidane è stato uno dei migliori della storia, dal punto di vista tecnico il più bravo di tutti. Era eccezionale, ha fatto parte di una Juventus che ha vinto tutto. Un ragazzo straordinario, e un grandissimo calciatore".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.