JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lippi: “Dall’inizio mi aspettavo la Juventus in lotta per lo scudetto”

Juventus Hellas Verona
Davide Lippi ha parlato delle prestazioni della Juve di questa parte di stagione: l'agente si dichiarerebbe non sorpreso di questo percorso

Intervistato a Tmw Radio, Davide Lippi ha commentato il cammino della Juventus mostrato sin qui in stagione. Ecco le sue parole: "Se mi aspettavo la Juve in lotta per lo scudetto? Sì. Non avrà la rosa più forte del campionato ma è comunque competitiva. E quando Allegri ha a disposizione gruppi così, anche con dei giovani, sa sempre tirare fuori il meglio. Sono concreti, hanno un reparto offensivo ben strutturato. E quest'anno hanno fatto un grande acquisto, il direttore Giuntoli. Sta entrando nel meccanismo, vedrete che nei prossimi 5 anni inciderà tantissimo. Hanno reso concreta la squadra, con Allegri: non è il miglior calcio d'Italia, ma incontrarli è sempre molto difficile".

Inoltre, sul calciomercato invernale per i bianconeri ha detto: "Per come penso io e per come conosco il direttore, lavorerà su profili giovani, magari forti e di spessore, ma giovani. A gennaio la Juve inserirà poco, quello è sempre un mercato delicato. Se nello spogliatoio ci sono certi equilibri, andare a scombinare può diventare un problema. A meno che non ci siano esigenze numeriche e tecniche. Kone e Sudakov? Potrebbero assolutamente essere profili interessanti e su cui la Juventus sta lavorando. Rappresentano un certo tipo di calciatore, giovani, di qualità e di prospettiva. Questo è il lavoro che deve fare la Juventus, anche perché sono un po' cambiati i tempi e le squadre italiane devono lavorare così. Prendere chi è giovane, farlo crescere e magari rimandarlo su mercati come Inghilterra o Francia".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.