JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Verso Lazio-Juventus: precedenti, pronostici e statistiche

Juan Cuadrado

Il match tra Lazio e Juventus si avvicina sempre di più: chi vincerà? Pronostici e precedenti vedono i bianconeri favoriti, ma...

redazionejuvenews

Il match tra Lazio e Juventus si avvicina sempre di più, ed è arrivato il momento di provare ad "indovinare" il risultato. La squadra di Massimiliano Allegri dopo un inizio di campionato terribile ha un disperato bisogno di punti: riuscirà a vincere? Secondo i bookmakers il match tra biancocelesti e bianconeri sarà molto equilibrato e vede la Juventus come leggera favorita. Più improbabile invece il pareggio: si prospetta una partita in bianco e nero.

Sul proprio sito ufficiale, la Lega Serie A TIM ha invece mostrato alcune statistiche interessanti sulla partita: "La Juventus ha perso solo due delle ultime 33 sfide di Serie A TIM contro la Lazio, entrambe arrivate dal 2017 in avanti: completano 24 successi bianconeri e sette pareggi. La Lazio ha subito gol in tutte le ultime 16 partite interne di Serie A TIM contro la Juventus: si tratta della striscia più lunga senza clean sheet in casa per i biancocelesti contro una singola avversaria nel massimo campionato". (Serie A TIM) Secondo i precedenti quindi, la Juventus dovrebbe avere vita facile, con 24 vittorie nelle ultime 33 partite. In realtà però le cose non stanno proprio così e i bianconeri dovranno mettercela tutta per portare a casa il risultato.

"La Juventus ha segnato esattamente un gol nelle ultime sei gare di campionato: in Serie A TIM non registra una striscia più lunga senza segnare almeno due reti in un singolo match da ottobre 2008, con Claudio Ranieri in panchina. Dopo la sconfitta per 1-2 contro l'Hellas Verona, la Juventus potrebbe perdere due trasferte di fila in Serie A TIM per la prima volta da luglio 2020, nelle ultime due panchine fuori casa in campionato di Maurizio Sarri. Juan Cuadrado ha già segnato due reti in questo campionato, non fa meglio dal 2017/18 (quattro). L'ultima volta che il colombiano ha trovato la rete in due presenze consecutive di Serie A TIM risale al novembre 2014, con la maglia della Fiorentina". (Serie A TIM)