JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio-Juventus: le formazioni ufficiali

Massimiliano Allegri

I bianconeri in campo allo stadio Olimpico di Roma per la partita contro la squadra di Maurizio Sarri

redazionejuvenews

Mancano pochi minuti al fischio d'inizio della partita che vedrà la Juventus scendere in campo contro la Lazio allo Stadio Olimpico di Roma. Calcio d'inizio in programma alle 18, con i bianconeri che cercheranno la vittoria per agganciare la Lazio in classifica e perdere altri punti dalle due squadre in testa, Milan e Napoli, che saranno rispettivamente impegnate contro Fiorentina e Inter. Massimiliano Allegri ha avuto a disposizione la squadra al completo solo nella giornata di ieri, e dopo l'allenamento Paulo Dybala ha dovuto dare forfait per la partita di questa sera, così come Aaron Ramsey. Oltre a loro assenti anche Chiellini, De Sciglio e Bernardeschi, con il terzino che tornerà a disposizione per la partita contro l'Atalanta, mentre il numero 20 tra non meno di tre settimane.

Allegri ha perso nell'allenamento di ieri Dybala, che aveva avuto problemi al polpaccio in Nazionale e che è rientrato a Torino non al meglio. La Joya godrà quindi di un turno di riposo, ma sarà a disposizione per la partita di Champions League contro il Chelsea. Stesso discorso per Ramsey, le cui condizioni verranno però valutate durante la settimana, così come quelle del capitano Giorgio Chiellini. De Sciglio rientrerà poi contro l'Atalanta, mentre per Bernardeschi i tempi sono ancora lunghi, con il giocatore che verrà valutato tra qualche settimana.

Davanti a Szczesny, la difesa sarà formata da Danilo, Bonucci, DeLigt e Luca Pellegrini, con il centrocampo a quattro che sarà formato da Cuadrado e Rabiot larghi e Locatelli con McKennie al centro, con il colombiano che poi scivolerà in avanti insieme a Morata e Chiesa, in quel 442 ibrido che Allegri ha messo in campo nelle partite precedenti. 

 

 

LAZIO (433): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Pedro, Zaccagni

JUVENTUS (442): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Luca Pellegrini; Cuadrado, Locatelli, McKennie, Rabiot; Chiesa, Morata