JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio-Juventus 0-2: Bonucci superstar, doppietta su calcio di rigore

ROME, ITALY - NOVEMBER 20: Leonardo Bonucci of Juventus scores their team's first goal during the Serie A match between SS Lazio and Juventus at Stadio Olimpico on November 20, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Ottima prestazione da parte della Juventus di Massimiliano Allegri, che grazie alla doppietta di Bonucci porta a casa tre punti fondamentali

redazionejuvenews

Ottima prestazione da parte della Juventus, che soffre ma riesce a portare a casa il risultato. I bianconeri sono scesi in campo con la giusta mentalità, precisi in ogni zona del campo. Mattatore del match Bonucci, confermato come il vice-rigorista della squadra di Massimiliano Allegri. Ora testa Champions League: prossimo avversario il Chelsea.

Inizio di partita in salita per la Juventus, costretta a difendersi di fronte alle offensive della Lazio. I biancocelesti nei primi 20 minuti di partita attaccano con grandissima intensità, costringendo i bianconeri a chiudersi in difesa. Da segnalare l'infortunio di Danilo, costretto a lasciare il terreno di gioco al 15' minuto dopo uno scontro di gioco con Hysaj. Al suo posto Kulusevski. Al 21' minuto l'episodio che cambia il corso della partita: Morata controlla palla in area e viene steso da Cataldi in scivolata. L'arbitro Di Bello dopo essere stato richiamato dal VAR concede il calcio di rigore. In assenza di Dybala, sul punto di battuta si presenta Bonucci, che non sbaglia. A questo punto la squadra di Sarri subisce un po' il contraccolpo psicologico, cominciando a lasciare qualche spazio alla Juventus. Nel finire del primo tempo Morata sfiora il gol in acrobazia, spedendo la palla di poco alta.

La seconda frazione di gioco inizia nel segno della Juventus, che è subito pericolosa con Kulusevski. L'esterno svedese arriva fino in fondo e calcia col destro, costringendo Reina ad una parata difficile. Da sottolineare la partita di Chiesa, sempre pericoloso grazie alle sue accelerazioni fulminanti. Al 74' Allegri effettua il primo cambio: fuori Morata, dentro Kean. L'attaccante italiano si mette subito in mostra, risultando pericoloso in più di un'occasione. All'80' Chiesa entra in area, dribbla la difesa della Lazio e viene steso da Reina: secondo rigore per i bianconeri, trasformato nuovamente da Bonucci. Prestazione da incorniciare per il difensore italiano, che mette a segno una doppietta pesantissima ed è preciso e puntuale in fase difensiva. Nel finale spazio anche Bentancur al posto di Locatelli. La partita termina sul risultato di 0 a 2 per la Juventus.