JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

La review del secondo gol di Ronaldo

Cristiano Ronaldo esulta con McKennie

Il gol di Ronaldo

redazionejuvenews

TORINO - Il sito web ufficiale della Juventus ha pubblicato un articolo sulla seconda rete di Cristiano Ronaldo che è stata scaturita da un doppio errore dell'Inter: l'errore di Darmian con il pallone e l'uscita sbagliata di Handanovic. Questa la review del gol: "Una Juventus aggressiva e molto ordinata, come ha sottolineato Mister Pirlo al termine della gara, è riuscita a superare i nerazzurri al Meazza pur andando sotto di un gol ad inizio partita. Un primo tempo in cui gli ospiti hanno dominato sul piano del gioco concedendo pochissimo (a parte la rete di Lautaro) agli avversari. Squadre compatte e densità in zona palla sono state una costante della gara, ma grazie anche alla maggior qualità tecnica, i bianconeri sono riusciti spesso a venire fuori meglio dalle azioni confuse. Un pressing portato in tutte le zone del campo è alla base della rete della vittoria. Andiamo a rivedere l’azione.

 I giocatori della Juventus esultano dopo il gol di Cristiano Ronaldo contro l'Inter

IL GOL DI RONALDO

Dopo una serie di batti e ribatti sulla trequarti bianconera De Vrij entra in possesso e viene immediatamente aggredito da Kulusevski. Il difensore olandese è costretto a retrocedere e appoggiare indietro per Bastoni per potere far ricominciare l’azione dalle retrovie. Ronaldo, prima ancora che il nerazzurro calci il pallone, già scatta sull’ipotetica linea di passaggio per andare immediatamente ad aggredire Bastoni. Sicuramente quello che combinano il portiere in uscita e il difensore in possesso palla è un errore grave, ma sicuramente indotto dal pericolo portato dai bianconeri attraverso il loro pressing. Nella seconda inquadratura, quella della telecamera tattica, si possono notare due elementi fondamentali: innanzitutto come entrambe le squadre siano corte e ci siano spesso in porzioni di campo ridotte quasi tutti i giocatori di movimento ed inoltre appena de Vrij effettua il retropassaggio, tutta la Juventus, difensori compresi alza il proprio baricentro. Una squadra ordinata e aggressiva". >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

Potresti esserti perso