JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

La Juve aveva bloccato Dzeko: ecco il retroscena di mercato

VERONA, ITALY - AUGUST 27: Edin Dzeko of FC Internazionale in action during the Serie A match between Hellas Verona and FC Internazionale at Stadio Marcantonio Bentegodi on August 27, 2021 in Verona, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

L'attaccante bosniaco poteva finire alla Juve prima di andare all'Inter

redazionejuvenews

Non c'è un attimo di tregua in casa Juve che, ora è alle prese con la formazione da schierare nella delicatissima trasferta dello stadio Diego Armando Maradona, dove ad attenderla ci sarà il Napoli di Luciano Spalletti. Come noto infatti, i giocatori sudamericani impegnati con le rispettive nazionali non riusciranno a tornare in tempo utile per la partita, costringendo cosi Massimiliano Allegri ad un turnover forzato se consideriamo le pesanti assenze di Dybala, Cuadrado, Danilo, Alex Sandro e Bentancur.

Proprio per questo aumenta ulteriormente il disappunto dei tifosi juventini, i quali non hanno ancora digerito l'esito finale che il mercato estivo ha portato. Ma oltre ad essere stata ad un passo da Mauro Icardi e Miralem Pjanic, la Vecchia Signora era vicinissima a chiudere un altro colpo e si tratta di un giocatore inseguito per anni dai bianconeri.

Stiamo parlando di Edin Dzeko che, stando a quanto riportato da Il Giornale, era stato bloccato dalla società della Continassa prima che quest'ultimo raggiunge l'intesa di massima con l'Inter, ma alla fine non se ne fece piu nulla. Il motivo? Semplice, perche tutta la società e Allegri in primis, erano convinti della permanenza di CR7, tanto che il tecnico livornese stava lavorando ad un progetto che avrebbe visto il portoghese come punta di riferimento della squadra. Vedendo come è andata poi a finire, qualora questa notizia sia certa lascerebbe ulteriore amaro in bocca a tutto il popolo bianconero.