news

Under 19, la Juve fa tre punti per i playoff: Empoli battuto 3-0

Under 19, la Juve fa tre punti per i playoff: Empoli battuto 3-0 - immagine 1

La Primavera bianconera di mister Bonatti ha battuto nettamente i toscani, con i gol di Hasa, Iling e Maressa. Juve a 53 punti in classifica.

redazionejuvenews

La Primavera bianconera ha battuto per 3-0 l'Empoli. Andiamo a leggere il report del match, pubblicato sul sito della Juventus: "4-4-2 per affrontare l'Empoli: questa la scelta di Mister Bonatti che, davanti a Senko, schiera Savona, Nzouango, Muharemovic e Rouhi. A centrocampo Mulazzi, Turicchia, Bonetti e Iling con davanti Hasa e Chibozo. L'obiettivo dare continuità alla splendida vittoria nel Derby della Mole contro il Torino. L'avvio di gara è su ritmi non elevatissimi e la prima occasione è della Juve con Mulazzi che si libera bene ma, dal limite dell'area, non trova lo specchio della porta. All'11' è ancora Mulazzi a rendersi pericoloso: il suo tentativo e quello di Chibozo, da ottima posizione, non sortiscono l'effetto sperato. Al 19', invece, Hasa, a tu per tu con il portiere avversario, servito benissimo da Chibozo, non spreca l'occasione e sigla il gol del vantaggio.

La reazione dell'Empoli non è veemente, ma i toscani provano comunque ad alzare il baricentro e al 29' Baldanzi colpisce in pieno la traversa. La difesa della Juve, però, regge senza affanni, portando il vantaggio negli spogliatoi. La Juve che esce dagli spogliatoi dà l'impressione di voler chiudere il prima possibile la pratica: prima si rende pericoloso Chibozo, poi, al 54', arriva il raddoppio. Lo sigla Iling, con un bel diagonale con il sinistro che non lascia scampo a Biagini. Non perdona l'estremo difensore dei toscani nemmeno Maressa, al 66'. Indecisione che consegna palla al classe 2004 bianconero, controllo e pallonetto dalla trequarti: 3-0 e primo gol per lui in Under 19. L'Empoli prova il tutto per tutto per riaprire la partita nel finale, ma la non rischia nulla e porta a casa i tre punti, che avvicinano ulteriormente ai Playoff Scudetto".

Questo invece il commento di misterBonatti: "Il gruppo è nettamente migliorato nel girone di ritorno, quasi tutti troviamo il gol e questo dimostra che non siamo dipendenti dalle giocate di un singolo. L'apporto di tutto il gruppo è importantissimo, soprattutto considerando quante partite abbiamo giocato e in questo finale di stagione abbiamo ancora più bisogno di tutti per raggiungere i nostri obiettivi ambiziosi. Oggi sono molto contento per Maressa perché è un ragazzo eccezionale con ottime qualità. Ha segnato un gol meraviglioso ed è stato bravissimo in tutte le giocate".