JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus-Zenit: le formazioni ufficiali

Massimiliano Allegri

La squadra bianconera in campo nella quarta partita valevole per il girone di qualificazione della Champions League

redazionejuvenews

La Juventus è attesa questa sera dalla partita con lo Zenit, sfida valevole per la quarta giornata della fase a gironi della Champions League. Dopo aver vinto tutte e tre le partite precedenti ed essere a punteggio pieno in testa al girone, i bianconeri cercheranno i tre punti anche questa sera, per ipotecare il passaggio al prossimo turno ad eliminazione diretta: alla squadra di Massimiliano Allegri basterà anche un pareggio per agguantare la qualificazione, ma una vittoria servirebbe per aumentare il morale della squadra e per mettere una pietra anche per quanto riguarda il passaggio del turno da prima in classifica, che consentirebbe di affrenare un sorteggio per gli ottavi che potrebbe essere, sulla carta, più agevole.

Massimiliano Allegri e la squadra sono in ritiro da due giorni, e scioglieranno i ranghi sabato sera dopo la partita contro la Fiorentina: fino ad allora i giocatori e lo staff saranno tra il J Hotel e la Continassa, per ricompattare il gruppo ed uscire da un momento molto difficile, che soprattutto in campionato sembra aver segnato irrimediabilmente il percorso della squadra, che non sembra più giocare e che sembra moralmente a pezzi, dopo le brutte prestazioni fornite nelle ultime uscite. Sono 16 i punti che la Juventus ha di distacco dalla coppia di testa formata da Napoli e Milan, una distanza che difficilmente i bianconeri colmeranno, soprattutto continuando a giocare in questa maniera.

Questa sera in Champions League quindi i bianconeri hanno la possibilità di riscattarsi, e per farlo Allegri si affiderà a Szczesny tra i pali, con la linea di difesa formata da Danilo, Bonucci, DeLigt e AlexSandro. A centrocampo agiranno Chiesa, McKennie, Locatelli e Bernardeschi, con Morata e Dybala in avanti.

JUVENTUS (442): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, McKennie, Locatelli, Bernardeschi; Morata, Dybala

ZENIT (442):Kritsyuk; Karavaev, Chistyakov, Lovren, Rakitskiy; Sutormin, Barrios, Wendel, Mostovoy; Claudinho, Azmoun