JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus Women – Vittoria contro il Pomigliano alla prima giornata

VINOVO, ITALY - AUGUST 28: Juventus Women starting eleven team shot during the Women Serie A match between Juventus and Pomigliano at Juventus Center Vinovo on August 28, 2021 in Vinovo, Italy. (Photo by Filippo Alfero - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Sul proprio sito ufficiale la Juventus ha festeggiato la vittoria della Juventus Woman contro il Pomigliano.

redazionejuvenews

Sul proprio sito ufficiale la Juventus ha festeggiato la vittoria della Juventus Woman contro il Pomigliano.

"Esordio in Serie A per Peyraud-Magnin e Amanda Nilden e nuovo esordio in bianconero in campionato per Martina Lenzini. Queste le note da segnalare dell’undici schierato da Mister Montemurro che completa la difesa con Salvai e Lundorf. A centrocampo Rosucci, Caruso e Cernoia, con Girelli, Bonansea e Hurtig davanti. L’avvio di gara è esattamente quello atteso e visto tantissime volte a Vinovo: la Juve vuole imporre il suo gioco e il Pomigliano resiste, provando a ripartire. Al 5’ Girelli trova il gol del vantaggio, ma è in fuorigioco. Valido, invece, tre minuti più tardi, il tocco vincente di Martina Rosucci, che sblocca la partita e segna il primo gol del campionato bianconero. 

Il gol non cambia l’andamento della gara, condotta dalla Juve che continua a dare l’impressione di poter raddoppiare da un momento all’altro. Al 25’, però, un colpo di testa di Vaitukaityte su cross di Panzeri costringe Peyraud-Magnin al primo intervento decisivo in Serie A e la numero 16 risponde presente. Il campanello d’allarme è colto dalle bianconere che sfiorano ancora il 2-0 con Girelli: prima si supera Cetinja, poi è decisiva Cox in scivolata nel murare. A riposo si va sull’1-0.

Dagli spogliatoi esce una Juve ancora più concentrata e decisa a portarsi sul doppio vantaggio. Al 54’ un’altra azione costruita benissimo porta al cross Hurtig: Caruso, liberissima sul secondo palo, di testa mette in porta il 2-0, segnando per la terza stagione di fila alla prima giornata. Il gol è un duro colpo per le campane e la Juve continua a sfiorare il 3-0. Prima con Hurtig, poi con Staskova e con Cernoia. Alla fine, lo firma Caruso. Minuto 84, traversa di Boattin, palla che torna in campo e la numero 21 è la più veloce di tutti a spingere in porta il gol del tris, firmando la sua doppietta personale. La Juve comincia nel migliore dei modi, con tre punti e l’atteggiamento giusto. Ora testa all’UWCL: il 1° settembre sfida con il Vllaznia in Albania". (Juventus-com).