news

Juventus, le statistiche dopo il match con il Frosinone

Juventus
Il sito ufficiale della Juventus ha pubblicato una nota sui bianconeri, parlando anche della partita con il Frosinone.
Lorenzo Focolari Redattore 

Il sito ufficiale della Juveha pubblicato una nota sulla partita con il Frosinone. Ecco il comunicato: "La Juventus vince nell'ultimo minuto di recupero contro il Frosinone e ottiene tre punti estremamente importanti in chiave classifica. L'uomo che ha deciso la sfida? Daniele Rugani. È suo il gol del definitivo 3-2, ma la copertina non se la prende soltanto il difensore toscano, ma la condivide con Dusan Vlahovic, autore di una doppietta anche contro i ciociari dopo quelle messe a segno contro Lazio, Sassuolo e Lecce.

Tre punti che permettono a Massimiliano Allegri di festeggiare un altro traguardo prestigioso, quello dei 1000 punti nella Serie A a girone unico. Andiamo a leggere insieme numeri e statistiche del successo dei bianconeri sulla squadra allenata da Eusebio Di Francesco! Come anticipato, Massimiliano Allegri è diventato il primo allenatore nella storia della Serie A a girone unico a tagliare il traguardo dei 1000 punti (1002 – considerati i punti reali, quindi due prima della stagione 1994/95) grazia a 301 vittorie, 99 pareggi e 96 sconfitte. Dusan Vlahovic è il giocatore che ha segnato più reti nei maggiori cinque campionati europei da inizio 2024: nove gol in sette presenze di campionato per l'attaccante bianconero nel periodo. Dusan Vlahovic ha già segnato quattro marcature multiple in questa Serie A (tutte doppiette): soltanto Lautaro Martinez (5), a segno con una doppietta in questa giornata contro il Lecce, è davanti al centravanti serbo in questa speciale classifica. Dusan Vlahovic è stato coinvolto in entrambi i gol più veloci della Juventus in questo campionato: rete ieri – domenica 25 febbraio 2024 – al 3' minuto e assist per la rete al 2' di Federico Chiesa contro l'Udinese, il 20 agosto scorso.

Il gol di Daniele Rugani al 90'+5’ è il secondo gol più tardivo realizzato dalla Juventus in questa Serie A dopo la rete realizzata da Andrea Cambiaso al 90'+6’ il 28 ottobre contro l’Hellas Verona, anche in quel caso all’Allianz Stadium. Weston McKennie ha servito due assist in una singola partita nei maggiori cinque campionati europei per la prima volta in carriera. In totale sono già cinque i passaggi vincenti forniti dal centrocampista statunitense in questa Serie A: record sia a livello personale in una singola stagione nei Big-5, sia tra i giocatori della Juventus nel campionato in corso. Weston McKennie ha servito cinque assist in 25 presenze nella Serie A in corso, due passaggi vincente in più rispetto a quelli che aveva fornito in tutte le precedenti 70 partite giocate nel massimo campionato italiano. Inoltre, tutti gli ultimi sei assist dello statunitense in Serie A hanno propiziato un gol di Dusan Vlahovic. Era dal 12 marzo 2023 che non si vedevano almeno quattro gol segnati in un singolo primo tempo di un match di Serie A giocato all'Allianz Stadium (Juventus-Sampdoria, 350 giorni fa - due gol per parte nei primi 45' anche in quel caso). Adrien Rabiot ha giocato contro i ciociari la sua 200ª partita ufficiale con la maglia della Juventus tra tutte le competizioni. Bremer ha giocato la sua 150ª gare da titolare in Serie A (55 con la Juventus, 95 con il Torino)".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.