JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus, 11 anni fa la prima gara e la prima vittoria allo Stadium

Marchiso-Juve-Parma
Domani ricorre l'undicesimo anniversario dall'esordio allo Juventus Stadium dei bianconeri. Una gara storica per Madama.

redazionejuvenews

La Juventusdomani sera 11 settembre scenderà in campo contro la Salernitana. Questo giorno, in una calda giornata di 11 anni fa, per il club piemontese, è stato uno spartiacque, visto che l'11 settembre del 2011 la Vecchia Signora disputò la prima gara allo Stadium, vincendo per 4-1 contro il Parma. Ecco il ricordo del sito del club bianconero: "Oggi è un compleanno speciale: la Juve scende in campo contro la Salernitana esattamente 11 anni dopo – e qualche ora... - la prima gara di campionato vissuta allo Stadium. Un giorno indimenticabile, quello di Juventus-Parma, con fischio d'inizio alle ore 12.30. Una collezione di immagini tra le più emozionanti raccolte nella nuova casa bianconera.

IL PRIMO GOL Lo scatto dell'esultanza dice molto della temperatura emotiva di quel giorno. Lichtsteiner, l'autore del primo storico gol, viene trattenuto da capitan Del Piero, mentre lo va ad abbracciare l'ispiratore dell'azione, Andrea Pirlo. Una giocata magica, che porta lo svizzero a battere a rete a colpo sicuro. PEPE PER IL RADDOPPIO Passata in vantaggio, la Juve continua a premere per ottenere il raddoppio. Ci riesce poco prima dell'ora del gioco con un diagonale potente di Simone Pepe, che porta in visibilio lo Stadium. CUORE VIDAL Entrato in campo nella ripresa per rilevare Del Piero, il nuovo acquisto Arturo Vidal esalta subito la gente andando in rete dopo appena 6 minuti. Di lui si parlava bene per quanto fatto in Bundesliga. Ma un adattamento così fulmineo non se lo aspettava nessuno. E non è che l'inizio... 

IL CAPOLAVORO Esteticamente, il quarto gol è il più bello di tutti. L'assist di Pirlo è con il contagiri, calibrato alla perfezione. Marchisio corregge la traiettoria in porta con un'acrobazia al volo. La sua espressione all'esultanza suggerisce che persino lui si stupisce di così tanta perfezione. ANCORA UNO JUVENTINO Il Parma riesce ad accorciare le distanze su calcio di rigore due minuti dopo il novantesimo. Lo realizza Giovinco e persino in questo c'è tanta Juventus: Sebastian è un ragazzo cresciuto nel vivaio bianconero e nell'anno successivo tornerà a casa. UN'EMOZIONE LUNGA UN ANNO Il riassunto finale della gara è nella foto del tabellone. La Juventus inizia il campionato con una vittoria sonante. Nessuno, però, può immaginare quel giorno che lo avrebbe vinto, chiudendo da imbattuta, senza mai una sconfitta. Prolungando così lungo tutta la stagione i brividi vissuti in quel caldissimo 11 settembre 2011".