news

Juventus-Spezia, la moviola della partita: intervento dubbio su Cuadrado

Juventus-Spezia, la moviola della partita: intervento dubbio su Cuadrado - immagine 1
Nella partita tra Juve e Spezia, la squadra arbitrale guidata da Colombo lascia giocare. Rimane il dubbio per un intervento sul colombiano

redazionejuvenews

Nella quarta giornata di Serie A, la Juventus ha contro lo Spezia. La squadra arbitrale, composta da Colombo, dai guardalinee Scatragli e Marchi, dal quarto uomo Valeri, e dai varisti Nasca e Longo ha svolto un buon lavoro, dirigendo bene il match.

Al 15' Gyasi batte Szczesny con un pallonetto ma viene subito segnalato il giusto fuorigioco del giocatore dello Spezia, confermato in pochi secondi anche al Var. Nel recupero del primo tempo Cuadrado finisce a terra in area di rigore per un intervento di Hristov, ma l'arbitro Colombo non concede il penalty. Dopo un breve check del Var il gioco è ripreso. Rimane il dubbio per un blocco al limite del difensore ligure.

Al 61' Vlahovic se ne va sulla linea di fondo e viene trattenuto da Kiwior, ma per Colombo, vicino all'azione, la scorrettezza è reciproca e si può proseguire. Nel finale Allegri viene ammonito per essere entrato in campo mentre richiamava i suoi.