news

Juventus-Roma, il ricordo della gara del 2016 con il gol di Higuain

Gonzalo Higuain
Il sito ufficiale della Juventus ha pubblicato una nota sulla partita con la Roma, ricordando il gran gol di Higuain.

Il sito ufficiale della Juventusha pubblicato una nota sulla partita con la Roma. Ecco il comunicato: "Non c’è sosta per la Juventus di Allegri che, dopo aver festeggiato il Natale con il successo in trasferta sul campo del Frosinone, torna in scena sabato 30 Dicembre alle 20.45 nel big match contro la Roma all’Allianz Stadium. Storie di grandi battaglie quelle con i giallorossi, soprattutto negli anni post 2010. Nonostante la forza dell’avversario nel periodo strettamente attuale, la Juventus ha perso un solo match di campionato tra le mura amiche degli ultimi 13 faccia a faccia con i giallorossi, al netto di 2 pareggi e addirittura 10 successi. Sfide dal sapore familiare, racconti di squadre fortissime, lotte scudetto e incroci che decisero destini di stagioni memorabili. Tanti episodi sul piatto: Iconic Goals questa volta ci porta al 17 Dicembre 2016, uno dei memorabili Juventus-Roma da filo del rasoio.

BORDATA DEL PIPITA PER L'1-0 IMMEDIATO Dal 2013 in avanti le due squadre si sono spesso rese protagoniste di volate verso il titolo, con i bianconeri sempre vittoriosi sulla linea del traguardo e, quella del 2016, porta con sé la voglia dei ragazzi di Spalletti di cogliere finalmente l’occasione giusta per scalzare Allegri e i suoi dalla leadership del calcio italiano. La serata del 17 Dicembre vede la Juventus avanti in classifica di 4 lunghezze rispetto ai rivali, che però vengono da 3 successi di fila e sembrano aver trovato il ritmo giusto per spingere sull’acceleratore fino in fondo. L’avvio di gara è a tinte bianconere: Higuain fa le prove generali per il gol e gira in porta un cross basso da destra, trovando sulla sua strada la parata di Szczesny (in maglia giallorossa). I capitolini non si esprimono al meglio, la Juve preme e passa subito in vantaggio. È di nuovo il Pipa a salire in cattedra sradicando un pallone sulla trequarti a De Rossi, l’argentino si libera di Fazio, danza attorno a Manolas e lascia partire un bolide che nemmeno Tek può disinnescare. Gol capolavoro e gara in discesa grazie alla perla da fuoriclasse del 9 bianconero.

NELLA RIPRESA STURARO NON LA CHIUDE, MA I 3 PUNTI ARRIVANO LO STESSO La reazione della Roma è timida, il risultato scivola via e nella ripresa è Sturaro ad avere la chance per il raddoppio, ma Szczesny si supera e tiene a galla i suoi. La gara cambia. I giallorossi vanno vicini al pari con una mischia nell’area piccola senza trovare il colpo vincente, poco più tardi è Perotti ad impegnare Buffon. La terza occasione arriva con Manolas che da due passi non riesce a deviare in porta, sarà l’ultima vera opportunità per la squadra di Spalletti. La Juventus resiste fino alla fine e strappa l’1-0 tanto caro a Max Allegri. Grazie alla bordata del Pipita i bianconeri scappano. È allungo in vetta a +7, con la Roma che non mollerà mai la presa, ma alla fine dovrà arrendersi ad un altro titolo colorato di bianconero".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.