JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus-Roma: focus sui giallorossi

TURIN, ITALY - AUGUST 01: Federico Bernardeschi of Juventus (R) competes for the ball with Roger Ibanez of AS Roma during the Serie A match between Juventus and  AS Roma at Allianz Stadium  on August 01, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Filippo Alfero - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

La Juventus è attesa domani nel tardo pomeriggio dalla sfida contro la Roma, con la squadra di Massimiliano Allegri che cercherà i tre punti

redazionejuvenews

La Juventus è attesa domani dalla sfida contro la Roma, con i bianconeri che cercheranno la prima vittoria dell'anno dopo il pareggio contro il Napoli ottenuto nel giorno dell'Epifania. Attraverso il loro sito internet, i bianconeri hanno presentato la partita e la squadra di Josè Mourinho.

"Partita molto importante, domenica all'Olimpico. Si sfidano la Juve, quinta, ospitata dalla Roma, sesta, a pari punti con la Fiorentina. Dividono in classifica le due squadre tre punti, frutto di tre sconfitte in meno per i bianconeri (5 vs 8), dal momento che entrambe le compagini hanno vinto 10 volte finora.

I DATI

La Roma ha vinto tre delle sei gare interne più recenti in campionato contro la Juventus (2N, 1P) – dal 2015/2016 solo il Napoli (quattro) ha ottenuto più successi casalinghi in Serie A contro i bianconeri.

Dopo aver vinto le prime quattro gare casalinghe di questo campionato, la Roma ha ottenuto appena due successi nelle sei partite interne più recenti nella competizione (2N, 2P); nonostante questo, nessuna formazione ha tenuto la porta inviolata in più incontri domestici rispetto ai giallorossi nella Serie A in corso (cinque).

La Roma non vince da due partite di campionato (1N, 1P) e potrebbe restare senza successi per tre match di fila per la prima volta sotto la gestione di José Mourinho; più in generale, l'ultima volta che è successo in Serie A risale al maggio 2021, con Paulo Fonseca in panchina (quattro in quel caso).

Considerando le ultime 10 giornate di campionato (dall’ultimo weekend di ottobre ad oggi) soltanto Salernitana (7) e Spezia (6) hanno subito più sconfitte in Serie A della Roma (cinque).

Tra le prime sette squadre della classifica, Juventus (53%) e Roma (50%) sono le due che hanno fin qui collezionato il peggior possesso palla medio.

Soltanto il Napoli (14) ha colpito più volte i legni di Roma (10) e Juventus (9) in questa Serie A.

Nessuna squadra ha subito meno gol nella mezz’ora finale di partita rispetto a Juventus (cinque) e Roma (sei) in questa Serie A: i giallorossi hanno però incassato due degli ultimi quattro gol in campionato in questo intervallo temporale.

FOCUS SU...

Il centrocampista della Roma Jordan Veretout ha trovato due gol contro la Juventus in campionato (una doppietta nel settembre 2020): solo due francesi nella storia della Serie A hanno realizzato almeno tre reti contro i bianconeri (Nestor Combin negli anni '60 e Cyril Théréau nello scorso decennio).

Nicoló Zaniolo non trova il gol in casa in Serie A da novembre 2019 contro il Napoli: i suoi ultimi quattro gol nella competizione (incluso l’unico in questo campionato) sono arrivati in trasferta.

Tra i portieri sempre presenti nelle gare della loro squadra in questo campionato, solo Samir Handanovic (78%) ha una percentuale di parate migliore di Rui Patricio (68%).

Dopo il gol contro il Milan nell'ultimo turno, Tammy Abraham potrebbe trovare la rete in due partite consecutive per la prima volta in Serie A - non ci riesce in campionato dal dicembre 2020, con il Chelsea contro West Ham e Arsenal.

Nell’era dei tre punti a vittoria solamente cinque giocatori della Roma hanno segnato almeno sette gol nelle prime 20 giornate di campionato al loro primo anno nel club giallorosso: Batistuta, Montella, Borriello, Osvaldo e Abraham; tra questi l’inglese classe 1997 è l’unico che stava vivendo la sua stagione di debutto assoluto in Serie A.

Mancherà per squalifica Gianluca Mancini: la Roma ha vinto otto delle 12 gare di Serie A disputate (1N, 3P) senza il centrale difensivo da quando il classe 1996 veste giallorosso (2019/20).

La Juventus è una delle due squadre (con il Napoli) contro cui il capitano giallorosso Lorenzo Pellegrini ha giocato almeno nove gare di massima serie senza mai segnare o servire assist.

Roger Ibanez è l’unico giocatore di movimento della Roma sempre presente nelle prime 20 giornate di questo campionato". (Juventus.com)