news

Juventus, il riassunto del giorno: parlano Ravanelli e Bonucci

Bonucci
Dalle parole di Ravanelli sul nuovo corso dei bianconeri alle dichiarazioni di Bonucci sul passato: tutte le news sulla Juve.

Per la Juvesono giorni di attesa in vista in vista del match con la Salernitana. Di questo ha parlato Ravanelli: "Credo che sia un risultato sorprendente vedere lì la Juventus, neanche Allegri nelle più rosee aspettative si poteva aspettare di essere a due punti dall'Inter in questo momento.

Quindi credo che abbia dimostrato di aver fatto un lavoro incredibile sotto il punto di vista della mentalità, del carattere. Come contro la Roma in cui abbiamo visto la solita Juve, solida che si sa difendere molto bene. Poi il gol lo riesce sempre a trovare e la differenza in questo momento è soltanto la gara di Bergamo dove l'Inter ha vinto e la Juventus ha pareggiato".

Anche Bonucci ha detto la sua: "Nel 2016 io e il Manchester City eravamo vicini. Hanno offerto quasi 100 milioni alla Juventus ma insieme al club abbiamo deciso di continuare. Ci furono dei discorsi anche nel 2017, dopo che la Juventus mi mise in vendita… alla fine le cose dovevano andare così. Essere allenato da Guardiola sarebbe stato un grande risultato perché mi avrebbe migliorato ma non posso lamentarmi perché ho vinto tanti trofei, premi individuali e Europei".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.