Juventus, il focus sul PSG: una squadra stellare ancora imbattuta

Il sito ufficiale della Juventus ha pubblicato un approfondimento sullo stato di forma del PSG, prossimo avversario dei bianconeri.

La Juventus domani sfiderà il PSG nell’ultima gara della fase a gironi. L’incontro sarà importante per i bianconeri, al fine di capire se i piemontesi arriveranno in Europa League o rimarranno a bocca asciutta. Ecco il report di Madama sui parigini: “Juventus e Paris Saint-Germain si sono affrontate in Champions League il 6 settembre: era solo l’ottavo match alla guida dei campioni di Francia per Christophe Galtier. La sfida del Parco dei Principi è terminata 2-1 per i francesi, che hanno prolungato la loro striscia di vittorie tra le mura amiche. A decidere la gara la doppietta di Mbappé, co-protagonista di un tridente che fin qui ha messo a segno 43 gol in totale: Mbappé, Messi e Neymar. Quest’ultimo contro la Juve non ci sarà.

Come stanno i campioni di Francia oggi? Com’è andato il loro percorso dalla sfida che aveva inaugurato la Champions League a oggi? Scopriamolo insieme. IN LIGUE 1 Campioni di Francia in otto delle ultime dieci stagioni, il PSG è al comando in patria anche in questa stagione. Sono 35 i punti collezionati fin qui in Ligue 1 su 39 a disposizione, con 36 gol fatti e solo otto subiti. Dalla vittoria con la Juve il PSG, in campionato ha continuato a macinare vittorie, pur non risparmiandosi qualche sofferenza. Quattro dei cinque successi di questi mesi in campionato sono arrivati con un solo gol di scarto sull’avversaria (1-0 su Lione, Marsiglia e Brest, 4-3 sul Troyes). A completare lo score lo 0-0 in casa del Reims e il 3-0 sull’Ajaccio. Il vantaggio sulla seconda, il Lens, è di cinque punti. Il capocannoniere del campionato è Mbappé: 11 reti. Una in più di Neymar.

IN CHAMPIONS LEAGUE In Europa il PSG è reduce dal successo nettissimo sul Maccabi Haifa: 7-2 con doppiette di Messi, Mbappé, Neymar, Soler e autorete di Goldberg. Dal 2-1 alla Juve in poi i francesi hanno costruito la loro qualificazione e si giocano ora il primo posto con il Benfica. Con i portoghesi i faccia a faccia sono terminati entrambi in parità con il risultato di 1-1. A Lisbona in gol Messi, a Parigi firma di Mbappé. A completare il cammino l’altro successo sul Maccabi Haifa: 3-1 in Israele con reti di Messi, Mbappé e Neymar. Riassumendo: PSG – Juve 2-1 Maccabi Haifa – PSG 1-3 Benfica – PSG 1-1 PSG – Benfica 1-1 PSG – Maccabi Haifa 7-2″.