JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus: Vlahovic prende la maglia numero 9, Chiesa la 7

Dusan Vlahovic
La società bianconera ha annunciato tramite i suoi canali social il cambio di numero di maglia per i due giocatori, che non sono però le uniche novità

redazionejuvenews

La Juventus è reduce da una stagione difficile, che l'ha vista uscire sconfitta dalle due finali disputate, e non competere mai realmente per le prime posizioni del campionato. I bianconeri hanno perso la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana contro l'Inter, che ha anche messo fine alla rincorsa dei bianconeri in campionato, fermati dai nerazzurri insieme alla loro rincorsa verso i primi posti. La dirigenza sta quindi lavorando insieme a Massimiliano Allegri per migliorare la squadra in vista del prossimo anno, e per trovare sul mercato innesti funzionali al progetto bianconero.

La Vecchia Signora ha detto definitivamente addio a Dybala, Bernardeschi e Morata, con i primi due che sono arrivati alla scadenza del loro contratto, mentre lo spagnolo non è stato riscattato dai bianconeri, che hanno pagato 20 milioni per il prestito biennale, e che non hanno voluto riscattare il giocatore ai 35 milioni stabiliti in passato con L'Atletico. La Juventus dovrà lavorare molto sul mercato, sia in uscita ma anche in entrata, e mentre si attendono le ufficialità di DiMaria e Pogba, sullo store dei bianconeri qualcosa si è iniziato a muovere. 

Sull'e-commerce bianconero è infatti possibile acquistare la nuova prima maglia con la nuova numerazione dei giocatori, in attesa dell'ufficialità dei primi colpi. Due i cambiamenti che sono subito saltati all'occhio e che sono stati annunciati tramite social dai bianconeri: Dusan Vlahovic ha lasciato la maglia numero 7 per prendere la numero 9 lasciata da Morata, mentre Federico Chiesa ha abbandonato la 22 in favore della 7 lasciata libera dall'ex viola. 

Oltre a questi, è saltata all'occhio l'assenza di Ramsey dalla numerazione, segnale dell'ormai certo addio tra il gallese e Madama. Non appare ancora la possibilità di personalizzare la maglia con il numero 10 lasciato libero da Dybala. Questa dovrebbe tornare sulle spalle di Paul Pogba, che l'ha vestita nella sua ultima avventura a Torino.