JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Verso Juventus-Napoli: bianconeri favoriti secondo i bookmakers

Verso Juventus-Napoli: bianconeri favoriti secondo i bookmakers

Tutto pronto in vista di Juventus-Napoli: chi vincerà? Pronostici e precedenti vedono i bianconeri favoriti

redazionejuvenews

Questa sera alle 20.45 Juventus e Napoli si sfideranno in uno dei big match più importanti del campionato italiano di Serie A. Entrambe le squadre sono alla ricerca di punti per iniziare con il piede giusto il nuovo anno ma il risultato sembra tutto tranne che scontato... oppure no. Luciano Spalletti dovrà infatti fare i conti con una lunghissima serie di infortunati e indisponibili e per questo sarà costretto a schierare in campo una formazione fortemente rimaneggiata. I bianconeri potrebbero quindi riuscire ad approfittare della situazione così da portarsi a casa i tre punti.

La pensano in questo modo i bookmakers che vedono la squadra di Massimiliano Allegri come nettamente favorita. La vittoria della Juventus è infatti quotata 1,67 mentre quella del Napoli ben 6. Più probabile il pareggio quotato 3,9. Perchè i bianconeri sono così tanto avanti nei pronostici? Fattore casa? Forse sì, oppure per il momento di forma. Gli azzurri, infatti, dopo un inizio di stagione praticamente perfetto sono crollati nel finale e il loro dicembre è stato decisamente deludente. Al contrario la Juventus ha cominciato molto male ma piano piano è riuscita a risollevarsi. Se questo trend dovesse continuare per la squadra di Luciano Spalletti non ci sarebbe storia.

E i precedenti? Le due formazioni si sono incrociate ben 177 volte in carriera: 84 vittorie per i bianconeri, 49 pareggi e 44 sconfitte. Nelle ultime uscite, però, la Juventus è uscita sconfitta 3 volte su 4. Numeri che non fjuveanno ben sperare i tifosi bianconeri. In un momento particolare e influenzato da Covid e quarantene, il match di questa sera si prospetta particolarmente equilibrato, anche se la Juventus parte leggermente in vantaggio. Mai però sottovalutare il proprio avversario: le insidie sono sempre dietro l'angolo e per poter recuperare il terreno perso nella prima metà di stagione serve assolutamente una vittoria. I bookmakers avranno ragione? Lo scopriremo tra poche ore.