JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus-Milan: le formazioni ufficiali

Andrea Pirlo

Le squadre tra poco in campo

redazionejuvenews

Dopo la vittoria in extremis ottenuta contro l'Udinese, firmata da una doppietta di Cristiano Ronaldo, la Juventus cerca questa sera la vittoria contro il Milan per continuare il suo cammino verso la qualificazione alla prossima Champions League. I bianconeri, appaiati in classifica alla squadra di Pioli e all'Atalanta al secondo posto, hanno la possibilità di guadagnare punti su una concorrente diretta, in vista dello sprint finale che nelle ultime tre partite di campionato vedrà i bianconeri giocare con Sassuolo, Inter e Bologna.

La squadra di Andrea Pirlo dovrà ripartire dal grande abbraccio con cui è stato festeggiato il secondo gol di Ronaldo di domenica scorsa, sintomo di quanto la squadra sia unita e carica all'inseguimento di quello che è diventato l'obiettivo stagionale. Nessun margine di errore quindi, con la squadra che questa sera dovrà fare di tutto per portare a casa i tre punti e per non complicare le ultime giornate di campionato.

Andrea Pirlo ha avuto una settimana intera per preparare la partita, e per la prima volta in stagione ha potuto lavorare con la rosa al completo. Demiral, Morata e Chiesa sono infatti tornati a disposizione, e due di loro scenderanno in campo questa sera dall'inizio. Davanti a Szczesny in porta, la linea di difesa sarà formata da Cuadrado e Alex Sandro sulle fasce, con Chiellini e De Ligt al centro. Al centro del campo agiranno Bentancur e Rabiot, con le fasce che verranno occupate da Weston McKennie da un lato e dal rientrante Federico Chiesa dall'altro, autore nella partita di andata di una doppietta. In attacco tornerà Alvaro Morata, che farà coppia con Cristiano Ronaldo, tornato al gol con una doppietta domenica scorsa.

JUVENTUS (442): Szczesny; Cuadrado, Chiellini, De Ligt, Alex Sandro; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo

MILAN (4231): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemakers, Brahim Diaz, Calhanoglu; Ibrahimovic