JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Il lavoro di Mancini si fa sentire: Locatelli è pronto a prendersi la Juventus

Manuel Locatelli

Cercato con forza da Allegri e corteggiato per un'estate intera, Locatelli è il presente e il futuro della Juventus.

redazionejuvenews

In un articolo sulle pagine de IlCorriere dello Sport Il giornalista Roberto Perrone ha parlato di Manuel Locatelli, faro nel centrocampo bianconero: "Manuel può solo crescere, come si è visto prima con l’Italia e l’altra sera in Champions con la Juventus: ha dimostrato di saper governare il suo ruolo anche a livello europeo. E più giocherà e più acquisirà consapevolezza e maturità. Giovani italiani in campo. Certo, i club si reggono sui giocatori stranieri, non si può certo tornare indietro, ma grazie anche al lavoro di Roberto Mancini che, spesso, li ha fatti giocare anche quando in campionato poggiavano solo i glutei in panchina, c’è una generazione di ragazzi pronta a portare continuità e senso di appartenenza nelle loro squadre. Speriamo che Locatelli non sia solo uno, ma molti nuovi talenti italiani avanzino".

Manuel Locatelli è stato l'obiettivo numero uno di Massimiliano Allegri sin dal suo ritorno alla Juventus. Il centrocampista italiano è stato voluto con forza, corteggiato per due lunghissimi mesi, ed infine ha finalmente firmato con i bianconeri. Nel mentre ha anche vinto un Europeo, come se fosse una cosa da poco. L'ex centrocampista del Sassuolo sotto la guida di Roberto Mancini ha fatto il definito salto di qualità, diventando un giocatore a tutto tondo, l'uomo perfetto per risolvere i problemi in mezzo al campo della Juventus.

Perchè Locatelli in bianconeri è uno dei pochi insostituibili, in grado di giocare in ogni zona del centrocampo. Al termine della partita contro il Malmoe, Allegri ha rivelato: "Secondo me lui nella sua carriera finirà per giocare davanti alla difesa anche se in questo momento, anche per abitudini sue, è più adatto a giocare a due. Ma siccome noi giochiamo con un tre storto e per ora sta ricoprendo le mansioni che faceva a Sassuolo".Mediano, mezzala di inserimento, Locatelli è il presente e il futuro della Juventus, ed ora è pronto a prendere in mano la manovra bianconera.