JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus-Inter, le curiosità sul big match di questa sera

Juventus-Inter
Il sito ufficiale della Lega Serie A ha pubblicato una nota sulla partita più attesa del weekend, ovvero Juve-Inter.

Il sito ufficiale della Lega Serie A ha pubblicato una nota sulla partita tra Juveed Inter. Ecco il comunicato: "1- Derby d`Italia Correva l`anno 1967 quando la partita, nonostante si scontrassero due squadre di due città e due regioni diverse, venne soprannominata così dal grande giornalista sportivo Gianni Brera. Era la sfida tra due tra le squadre più titolate e tifate, ma anche tra due famiglie, gli Agnelli e i Moratti, due tra le più importanti dinastie italiane 2- La partita più giocata Quella di domenica sarà la sfida numero 181 in Serie A. Juventus-Inter diventerà quindi la partita più giocata della storia del campionato a girone unico (al pari di Inter-Roma). I bianconeri sono avanti 78 vittorie a 48, 45 i pareggi. I piemontesi hanno segnato 258 gol, 207 per i milanesi per una media 2,58 gol a partita. 3- Domenica sarà cifra tonda, 250 In totale le due squadre si sono affrontate ufficialmente 249 volte. 180 nella serie A a girone unico, 27 tra il 1909 e il 1929 e nella stagione 1945/46, 2 volte nel Campionato d`Alta Italia, 36 volte in Coppa Italia, 2 n Supercoppa Italiana e una nello spareggio per l`accesso alla Coppa dell`Europa Centrale (1929) e nel Trofeo Picchi (1971)

4- Mai fuori dall`Italia Di questi 249 incontri ufficiali, nemmeno uno si è giocato fuori dall`Italia. I bianconeri hanno vinto 112 partite, i neroazzurri 76 mentre i pareggi sono stati 61. La Juve può vantare 33 affermazioni a Milano, contro i 20 successi interisti a Torino. In realtà sono rarissime anche le sfide giocate lontano dalle due città di appartenenza delle squadre: Juventus e Inter si sono scontrate solo a Genova nel 1919/20 e a Roma per alcune finali di Coppa Italia. 5- Un solo giocatore a segno con entrambe le squadre Roberto Boninsegna è l`unico giocatore che fino a questo momento è riuscito a segnare in questa sfida con entrambe le maglie realizzando 9 gol con l`Inter con cui ha giocato dal 1969 al 1976 (197 presenze e 113 gol) e 3 con la Juventus, in cui ha militato dal 1976 al 1979 (58 presenze e 22 gol). 6- Una poltrona per tre Proprio Boninsegna, insieme a Omar Sivori e Giuseppe Meazza, guida la classifica marcatori di Juventus-Inter con 12 reti realizzate in questa sfida. Alle loro spalle Alex Del Piero a 10, Pietro Anastasi a 9 e la coppia formata da Alessandro Altobelli e Benito Lorenzi a otto. Julio Cruz a 7 gol è il miglior marcatore straniero.

7- Le finali Juventus e Inter si sono affrontate in cinque finali, tre di Coppa Italia e due di Supercoppa Italiana: i bianconeri hanno vinto due volte la Coppa Italia nel 1958/59 e nel 1964/65, i neroazzurri hanno conquistato il trofeo nel 2021/22 ed entrambe le supercoppe (2005 e 2021). 8- Quanti scambi L`ultimo giocatore in ordine di tempo a passare da una squadra all`altra è stato Juan Cuadrado, ma nel passato sono stati tantissimi i giocatori ad aver vestito una dopo l`altra le due maglie: basti pensare a Giuseppe Meazza, che dopo 13 anni in neroazzurro (1927-1940 con 239 gol in 348 partite) passò in bianconero, o a Giuliano Sarti, a Torino, dopo cinque anni in nerazzurro. Scambio storico poi tra Roberto Boninsegna e Pietro Anastasi e tra Fabio Cannavaro e Fabian Carini. Marco Tardelli e Alessandro Altobelli in momenti differenti sono passati da una squadra all`altra, come anche, tra gli altri, Aldo Serena, Totò Schillaci, Luigi De Agostini, Dino Baggio, Angelo Peruzzi, Edgar Davids, Zlatan Ibrahimović e Patrick Vieira. Recentemente, invece, Lucio ed Hernanes sono passati dall`Inter alla Juve, mentre Kwadwo Asamoah ha fatto il percorso inverso. 9- Panchine girevoli Antonio Conte ha vinto lo scudetto sia in bianconero che in neroazzurro, così come Giovanni Trapattoni. L`impresa non è invece riuscita a Marcello Lippi, Claudio Ranieri, Alberto Zaccheroni, Rino Marchesi ed Heriberto Herrera, tra gli altri. 10- Allegri e Inzaghi Dal suo debutto come allenatore, aprile 2016, Simone Inzaghi ha battuto la Juventus 8 volte in 22 confronti: è il tecnico che nel periodo ha sconfitto più volte i bianconeri. Massimiliano Allegri è invece l`allenatore che ha vinto più sfide contro Simone Inzaghi in Serie A TIM, 8 su 11. Il tecnico livornese. però, ha perso 8 dei 25 match da allenatore contro l`Inter in campionato, più che contro ogni altra squadra".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.